Tipi di reazioni chimiche.

Si definisce reazione chimica una trasformazione della materia nel corso della quale le sostanze che vi partecipano cambiano la loro composizione: le sostanza di partenza (reagenti) si trasformano in prodotti di reazione a seguito di rottura e formazione di nuovi legami. Le  reazioni chimiche possono essere suddivise in due categorie:

–          reazioni che avvengono con scambio di elettroni (redox)

–          reazioni che avvengono senza scambio di elettroni in cui gli elementi non variano il proprio numero di ossidazione

Le reazioni chimiche possono essere suddivise in:

1)      combustione: una reazione di combustione avviene in presenza di ossigeno e il prodotti

della reazione sono biossido di carbonio e acqua. Tali reazioni sono esotermiche ovvero avvengono con sviluppo di calore (ΔH < 0). Esse sono reazioni redox in quanto varia il numero di ossidazione del carbonio e dell’ossigeno

Un esempio di tale tipo di reazione ci è fornito dalla combustione del naftalene:

C10H8 + 12 O2  → 10 CO2 + 4 H2O

2)      sintesi: una reazione di sintesi avviene quando due o più composti si combinano per

formarne  un terzo. Queste reazioni possono essere rappresentate nella forma generale:

A + B → AB.  Esse sono reazioni redox. Un esempio di reazione di sintesi ci è fornito dalla sintesi di ferro e zolfo per formare solfuro di ferro (II):

8 Fe + S8 → 8 FeS

3)      decomposizione: una reazione di decomposizione è l’opposto di una reazione di sintesi in

quanto comporta la trasformazione di una molecola in molecole più semplici. Queste reazioni possono essere rappresentate nella forma generale: AB A + B. Esse sono reazioni redox. Un esempio di reazione di decomposizione ci viene fornito dall’elettrolisi dell’acqua:

2 H2O → 2 H2 + O2

4)      reazioni di scambio semplice: tali reazioni si verificano quando un elemento reagisce con

un composto e ne sostituisce uno dei componenti dando origine ad un nuovo composto secondo la reazione generale: A + BC → AC + B. Esse sono reazioni redox. Un esempio di reazione di scambio semplice ci è fornito dalla reazione del magnesio con acqua:

Mg + 2 H2O → Mg(OH)2 + H2

5)      reazioni di doppio scambio: sono reazioni in cui gli anioni e i cationi di due molecole si

scambiano di posto per formare due molecole diverse secondo la reazione generale: AB + CD  →  AD + CB. Esse non sono reazioni di ossidoriduzione. Un esempio di tale tipo di reazione ci viene fornito dalla reazione tra nitrato di piombo (II) e ioduro di potassio:

Pb(NO3)2 + 2 KI → PbI2 + 2 KNO3

6)      reazioni acido-base: costituiscono un tipo particolare di reazione di doppio scambio in cui

lo ione H+ dell’acido reagisce con lo ione OHdella base portando alla formazione di sale e acqua secondo la reazione generale: HX + BOH → BX + H2O.  Esse non sono reazioni di ossidoriduzione. Un esempio di tale tipo di reazione ci viene fornito dalla reazione tra acido bromidrico e idrossido di sodio:

HBr + NaOH → NaBr + H2O

Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On