Teoria del legame di valenza e degli orbitali molecolari a confronto

Nel 1916 il chimico statunitense Gilbert Lewis formulò la prima teoria sul legame chimico secondo la quale gli atomi formano legami perdendo, acquistando o mettendo in comune un numero sufficiente di elettroni, in modo da raggiungere, se possibile, la configurazione elettronica dei gas nobili.

Con l’avvento della meccanica quantistica furono elaborate delle teorie sul legame chimico ovvero la teoria del legame di valenza proposta nel 1927 dai fisici Heitler e London e quella degli orbitali molecolari proposta dai fisici Hund e Mulliken nel 1932.

Le due teorie

le due teorie

La teoria del legame di valenza si basa sull’assunto che quando due atomi si legano tra loro per formare un legame covalente si verifica una sovrapposizione degli orbitali dei due atomi.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On