Solventi

I solventi sono specie chimiche in cui altre sostanze possono solubilizzarsi per dar luogo ad un miscuglio omogeneo ovvero a una soluzione.

I solventi possono essere solidi, liquidi o gassosi sebbene la maggior parte dei solventi siano liquidi.

Nel caso  di una soluzione costituita da due liquidi si intende per solvente la specie chimica più abbondante.

La capacità di un solvente di solubilizzare un soluto venne riassunta già dagli alchimisti medioevali con la frase “similia similibus solvuntur” ovvero il simile scioglie il suo simile.

Pertanto sostanze polari o ioniche vengono solubilizzate da solventi polari mentre sostanze apolari vengono disciolte da solventi apolari.

I solventi polari sono caratterizzati dalla presenza di momenti dipolari e presentano atomi che hanno una elevata differenza di elettronegatività come l’acqua che è considerata il solvente per eccellenza di sostanze polari o ioniche. Infatti i legami presenti nei cristalli ionici e nel soluti polari sono molto forti ed è quindi necessaria un’energia sufficientemente elevata affinché essi possano rompersi.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On