Semimetalli

I semimetalli noti un tempo come metalloidi sono elementi che esibiscono proprietà intermedie tra quelle dei metalli e quelle dei non metalli.

Sulla Tavola Periodica degli elementi essi si trovano sulla diagonale che suddivide gli elementi sulla base delle proprietà acido-base dei loro ossidi

semimetalli

Gli elementi che si trovano a sinistra della diagonale danno ossidi basici, quelli a destra ossidi acidi mentre gli ossidi dei semimetalli sono anfotero.

Sebbene molti includano nei semimetalli il polonio e l’astato e in taluni casi carbonio, alluminio e selenio vi è concordanza nel ritenere che boro, silicio, germanio, arsenicoantimonio e tellurio rientrino nella categoria dei semimetalli.

L’antico termine metalloide peraltro ancora usato nei paesi anglofoni deriva dal greco μεταλλον (metallo) e εἶδος (forma).

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On