Reazioni dello ione Zn2+

Lo zinco, pur facendo parte degli elementi del blocco d non è un metallo di transizione, e lo ione Zn2+ avendo configurazione elettronica [Ar] 3d10, presentando l’orbitale d pieno non forma composti colorati.

In acqua lo ione zinco forma il complesso esaaquo zinco Zn(H2O)62+ con numero di coordinazione +6 pertanto nelle reazioni dello ione zinco in soluzione acquosa si dovrebbe indicare il complesso piuttosto, come avviene di solito per semplicità, indicare semplicemente Zn2+.

Lo ione zinco reagisce in ambiente basico per dare un precipitato bianco gelatinoso di idrossido di zinco:

Zn2+(aq) + 2 OH(aq) → Zn(OH)2(s)

L’idrossido di zinco è anfotero pertanto in eccesso di ione OH si solubilizza il complesso tetraedrico con numero di coordinazione + 4 tetraidrossozincato secondo la reazione:

Zn(OH)2(s) + 2 OH(aq)→ [Zn(OH)4]2-(aq)

In presenza di ammoniaca lo ione zinco precipita secondo la reazione:

Zn2+(aq) + 2 NH3(aq)  + 2 H2O(l)→ Zn(OH)2(s)+ 2 NH4+(aq)

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On