Blog

Muscovite-chimicamo

Muscovite

  |   Chimica, Chimica Generale

La muscovite è il minerale più comune appartenente alla famiglia delle miche presente nelle rocce ignee, sedimentarie e metamorfiche.

Nelle rocce ignee è un minerale primario e particolarmente comune nelle rocce granitiche.

È un fillosilicato idrato la cui formula generale è KAl2(AlSi3O10)(OH)2  in cui il potassio è talvolta sostituito da sodio, rubidio o cesio.

L’alluminio è talvolta sostituito da magnesio, ferro, litio, cromo o vanadio. Quando il cromo sostituisce l’alluminio nella muscovite, il minerale assume un colore verde ed è noto come fuchsite.

Il suo nome deriva da Moscovy Glas, ovvero da fogli di mica trasparente che un tempo erano usati come sostituti del vetro in Russia.

Diffusione

La muscovite è un minerale piuttosto comune che si trova spesso associata ad albite, quarzo, microclino, almandino e spodumene.

È un minerale molto diffuso ma esemplari di una certa rilevanza sono presenti in Brasile, Namibia e Cina. Negli Stati Uniti è presente in North Carolina, California, New Mexico e Colorado.

Proprietà

Ha la proprietà di dividersi in sottili fogli trasparenti e i suoi esemplari spessi spesso sembrano essere di colore nero, marrone o argento.

Tuttavia, quando è divisa in fogli sottili, la muscovite è incolore, a volte con una sfumatura di marrone, giallo, verde o rosa.

Ha un peso specifico compreso tra 2.8 e 2.9 e una durezza, nella scala di Mohs tra 2.5 e 3

Usi

La muscovite è un pessimo conduttore di calore ed elettricità ed è quindi utilizzata come isolante in vari prodotti elettrici e semiconduttori.

È anche utilizzata nella produzione di pneumatici per autoveicoli. In rottami, scaglie o polvere è sono utilizzata come riempitivo in prodotti manifatturieri e in una varietà di vernici aiutando a mantenere il pigmento in sospensione. Inoltre riduce la penetrazione dell’acqua e ravviva il tono dei pigmenti colorati.

In alcune vernici automobilistiche sono utilizzate minuscole scaglie per produrre una lucentezza perlescente.

In campo cosmetico è usata per la sua lucentezza perlacea in fard, eyeliner, ombretti, fondotinta, rossetti, lucidalabbra, mascara e smalti per unghie.

Condividi