Magnesio

Il magnesio tende a ossidarsi risultando un ottimo riducente infatti il potenziale standard di riduzione relativo alla semireazione Mg2+ + 2 e → Mg è pari a – 2.37 V pertanto molti metalli possono essere ottenuti dai loro sali per trattamento con il magnesio in una reazione di scambio semplice come ad esempio: ZnCl2 + Mg → Zn + MgCl2

Reazioni:

Il magnesio reagisce

1)      lentamente a caldo con l’acqua per dare idrogeno gassoso e idrossido di magnesio che è scarsamente solubile in acqua:
Mg(s) + 2 H2O(l) → Mg(OH)2(s) + H2(g)

2)      vigorosamente con vapore acqueo per dare un’intensa luce bianca. Dalla reazione si ottiene idrogeno gassoso e ossido di magnesio; quest’ultimo in soluzione forma l’idrossido:

Mg(s) + H2O(g) → MgO(s) + H2(g)

3)      con l’ossigeno in una reazione di combustione per dare l’ossido di magnesio. La reazione è accompagnata dall’emissione di una luce bianca molto intensa che nel passato veniva utilizzata in ambito fotografico come flash:

Mg(s) + O2(g) → 2 MgO(s)

4)      con acido cloridrico diluito per dare cloruro di magnesio e idrogeno gassoso:

Mg(s) + HCl(aq) → MgCl2 (aq) + H2(g)

5)      con acido solforico diluito per dare solfato di magnesio e idrogeno gassoso:

Mg(s) + H2SO4 (aq) → MgSO4 (aq) + H2(g)

6)      con acido nitrico per dare nitrato di magnesio e idrogeno gassoso:

Mg(s) + HNO3 (aq) → Mg(NO3)2 (aq) + H2(g)

Il magnesio è un metallo leggero generalmente usato in leghe con alluminio, zinco, manganese o silicio utilizzate nel settore automobilistico e aerospaziale per la loro bassa densità e alta resistenza.

Le leghe di magnesio sono usate come anodi sacrificali: se collegato ad un metallo meno reattivo, il magnesio diventa l’anodo della cella elettrica, e corrode di preferenza un altro metallo pertanto può essere usato per proteggere gli scafi delle navi in ​​acciaio e le strutture di piattaforme petrolifere.

Lo zirconio ed elementi delle terre rare vengono aggiunti in alcune leghe contenenti magnesio per rendere la lega più resistenti.

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On