Isoelettronico

Due specie diverse siano esse atomi, ioni o molecole si dicono isoelettroniche quando contengono lo stesso numero di elettroni.

Ad esempio lo ione Na+ è isoelettronico con il neon; quest’ultimo ha configurazione elettronica [He]2s2,2p6 mentre il sodio ha configurazione [He]2s2,2p6,3s1.

Quando il sodio diventa uno ione positivo perde l’elettrone presente nell’orbitale 3s assumendo la stessa configurazione del neon.

Considerando il numero di elettroni presenti si possono identificare delle serie isoelettroniche contenenti specie aventi lo stesso numero di elettroni.

La serie isoelettronica con il neon è costituita da:

N3-, O2-, F, Ne, Na+, Mg2+, Al3+

La serie isoelettronica con l’argon avente configurazione elettronica [Ne]3s2,3p6 è costituita da:

P3-, S2-, Cl, Ar, K+, Ca2+, Sc3+

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On