Blog

Fosfato di calcio- chimicamo

Fosfato di calcio

  |   Chimica, Chimica Generale

Il fosfato di calcio è un composto inorganico avente formula Ca3(PO4)2 che si presenta come un solido di colore bianco solubile in acido cloridrico e in acido nitrico.

Solubilità

Il fosfato di calcio è scarsamente solubile in acqua infatti il prodotto di solubilità è pari a 2.07 · 10-33. Il fosfato di calcio si dissocia secondo l’equilibrio:

Ca3(PO4)2(s)  ⇌ 3 Ca2+(aq) + 2 PO43-(aq)

All’equilibrio: [Ca2+] = 3x e [PO43-] = 2x

Sostituendo questi valori nell’espressione del prodotto di solubilità si ha:

Kps = 2.07 · 10-33 = [Ca2+]3[PO43-]2 = (3x)3(2x)2 = 108 x5

Da cui x = solubilità molare = 1.14 · 10-7 M

che è pari a 1.14 · 10-7 mol/L · 310.18 g/mol =  3.53 · 10-5 g/L

Sintesi

Il fosfato di calcio può essere ottenuto per precipitazione secondo una reazione di doppio scambio come, ad esempio:

3 Ca(NO3)2(aq) + 2 Na3PO4(aq)→ Ca3(PO4)2(s) + 6 NaNO3(aq)

Esso può essere ottenuto dalla reazione tra ossido di calcio e acido fosforico:

3 CaO(aq) + 2 H3PO4(aq) → Ca3(PO4)2(s) +3 H2O(l)

Usi

Il fosfato di calcio è il componente principale della matrice di ossa e denti ed è infatti detto “cenere d’ossa” in quanto è uno dei principali prodotti della combustione delle ossa.

Viene pertanto somministrato per il trattamento di pazienti affetti da osteoporosi o osteomalacia che hanno un basso livello di calcio.

Negli ultimi anni il fosfato di calcio dopo studi ancora in via di sviluppo è diventato un componente fondamentale in campo medico nella formulazione di ceramiche riassorbibili e non riassorbibili, rivestimenti protesici, cementi ossei, cementi iniettabili, materiali compositi e trasportatori di farmaci adatti a un’ampia gamma di applicazioni come il riempimento di difetti ossei, ricostruzioni ossee e in particolare in applicazioni maxillo-facciali, sostituzione ossea soprattutto delle ossa piccole e delle ossa dell’orecchio medio, rivestimenti di protesi metalliche.

Il fosfato di calcio viene anche utilizzato negli alimenti quale antiagglomerante, in agricoltura quale fertilizzante e in alcuni prodotti quali dentifrici e borotalco.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi