Blog

Cianuro di ammonio

  |   Chimica, Chimica Generale

Il cianuro di ammonio è un composto particolarmente instabile costituito dallo ione ammonio e dallo ione cianuro e ha formula NH4CN.

Alla temperatura di 36°C si decompone in cianuro di idrogeno e ammoniaca secondo la reazione:

NH4CN →  HCN + NH3

Comportamento acido base

Il cianuro di ammonio è un sale solubile in acqua che si considera dissociato al 100% in acqua:

NH4CN →  NH4+ + CN

È un sale derivante dall’ acido debole HCN per il quale pKa = 9.21 e dalla base debole NH3 per la quale pKb = 4.74. Per calcolare il pH di una soluzione si può usare la formula semplificata per la quale:

pH = pKw/2 + pKa/2 – pKb/2

dove pKw = 14. Pertanto:

pH = 14/2 + 9.21/2 – 4.74/2 = 9.23

Proprietà

È un solido cristallino incolore che sublima a 40°C molto solubile in acqua ed etanolo che si decompone in acqua calda.

Sintesi

Può essere ottenuto facendo gorgogliare cianuro di idrogeno in una soluzione di ammoniaca secondo la reazione:

HCN(g) + NH3(aq) → NH4CN(aq)

Un’altra via sintetica consiste nell’unire una soluzione di solfato di ammonio con una di cianuro di bario:

(NH4)2SO4(aq) + Ba(CN)2(aq) → BaSO4(s) + NH4CN(aq)

Può essere ottenuto dalla reazione tra cianuro di calcio e carbonato di ammonio:

Ca(CN)2(aq) + (NH4)2CO3(aq) → CaCO3(s) + 2 NH4CN(aq)

Allo stato cristallino può essere ottenuto per riscaldamento di una miscela di cianuro di potassio con cloruro di ammonio per condensazione dei vapori

KCN + NH4Cl → NH4CN + KCl

Reazioni

La reazione più importante è la sintesi di Strecker in cui si ottengono α-amminoacidi. Questi ultimi sono preparati dalla reazione tra un’aldeide e il cianuro di ammonio in un processo a due stadi.

sintesi di Strecker-chimicamo

Nel corso del primo stadio si forma un intermedio costituito da ammino nitrile che, per idrolisi dà l’α-amminoacido