Cianato

Il cianato è uno ione poliatomico negativo avente formula [OCN] o [NCO] e, per comprenderne la struttura, ci si può avvalere delle formule di Lewis.

Il carbonio che è l’atomo meno elettronegativo viene posto al centro e ad esso vengono legati rispettivamente l’azoto e l’ossigeno tramite legami semplici:

O – C – N

Calcoliamo il numero di elettroni di valenza usando la formula:

numero di elettroni di valenza = numero elettroni totali – (carica dello ione) = 6 + 4 + 5 – (-1) = 16

Gli elettroni coinvolti nella formazione di legami π possono essere calcolati con la seguente formula:

elettroni coinvolti nella formazione di legami π = 6n +2 – numero elettroni di valenza

Dove n è il numero di atomi presenti nella molecola che nel caso in esame sono 3:

elettroni coinvolti nella formazione di legami π = (6 ∙ 3) + 2 – 16 = 4

Ciò implica che è presente un triplo legame e un legame semplice o due doppi legami.

Si ottengono quindi tre possibili strutture:

O=C=N ↔ O ≡C-N ↔ O-C ≡ N

Il numero di elettroni necessari per raggiungere la configurazione di un gas nobile sono pari a 3 x 8 = 24

24 – 16 /2= 4 = numero di doppietti elettronici solitari

Si aggiungono alle possibili strutture 4 doppietti elettronici in modo che ciascun atomo abbia l’ottetto completo e si ottengono le tre strutture limite di risonanza:

risonanza

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On