Blog

Biotite

  |   Chimica, Chimica Generale

Con il termine di biotite si indicano un gruppo di minerali del gruppo delle miche che hanno composizioni chimiche diverse ma proprietà fisiche molto simili.

Questi minerali sono:

  • annite KFe3(AlSi3)O10(OH)2
  • flogopite KMg3(AlSi3)O10(F,OH)2
  • siderofillite KFe2Al(Al2Si2)O10(F,OH)2
  • fluoroflogopite KMg3(AlSi3)O10F2
  • fluorannite KFe3(AlSi3)O10F2
  • eastonite KMg2Al(Al2Si3)O10(OH)2

Nel 1867 il mineralogista tedesco Johann Friedrich Ludwig Hausmann diede questo nome al minerale in onore del fisico, matematico e mineralogista francese  Jean-Baptiste Biot che, nel 1816, studiò le proprietà ottiche della mica

La biotite è un fillosilicato ferrifero la cui formula può essere scritta come K(Mg,Fe)3AlSi3O10(F,OH)2.

Diffusione

Si trova in un’ampia gamma di rocce ignee come granito, diorite, gabbro, peridotite e pegmatite. Si forma anche in condizioni metamorfiche quando le rocce argillose sono esposte al calore e alla pressione per formare scisti e gneiss. Sebbene la biotite non sia molto resistente agli agenti atmosferici e si trasformi in minerali argillosi, a volte si trova nei sedimenti e nelle arenarie.

È associata a ortoclasio, orneblenda, quarzo, albite, calcite, magnetite, apatite, diopside, almandino.

Sebbene sia ampiamente diffusa in tutto il mondo gli esemplari da collezione di biotite sono poco comuni Località degne di nota includono Angola, Germania e Portogallo.

In Canada eccezionali esemplari si trovano in Canada e, in particolare, nelle province del Québec e Ontario.

Negli Stati Uniti begli esemplari si trovano nel Connecticut, Maine e New Jersey.

Im Italia è presente nella lava vulcanica del Vesuvio.

Proprietà

Si presenta di colore nero, verde scuro e marrone scuro e si separa in fogli sottili. Quando i cristalli di biotite si trovano pezzi di una certa dimensione sono chiamati libri perché somigliano a libri con molte pagine.

È solubile in soluzioni sia basiche che acide ma in queste ultime si dissolve più rapidamente.

Ha una durezza, nella scala di Mohs da 2.5 a 3 e un peso specifico da 2.8 a 3.4. Ha un grande potere isolante termico ed elettrico e resiste alle alte temperature

Usi

È utilizzata come parte delle pareti dei forni a microonde e, nel campo dell’elettronica, per la produzione di condensatori e transistor.

Macinata a secco è utilizzata nella fabbricazione di elettrodi e di alcuni tipi di cementi .

La biotite è inoltre utilizzata quale riempitivo nell’industria della plastica, per produrre vernici perlescenti nell’industria automobilistica e per realizzare asfalto e tegole