Biossido di silicio

o per via umida:

Si(s) + H2O(g)→ SiO2(s) + H2(g)

Il biossido di silicio può essere ottenuto dalla reazione tra tetrafluoruro di silicio e acqua:

SiF4(s) + 2 H2O(l) → SiO2(s) + 4 HF(aq)

Reazioni

Il biossido di silicio dà molte reazioni tra cui:

SiO2(s) + 3 C(s) → SiC(s)+ 2 CO(g)

  • Reazione con idrossido di sodio ad elevate temperature per dare silicato di sodio e idrogeno:

SiO2(s) + 4 NaOH(aq) → Na4SiO3(s) + 2 H2(g)

SiO2(s) + 6 HF(aq) → H2SiF6(aq) + 2 H2O(l)

A seconda del rapporto stechiometrico il biossido di silicio può reagire con gli ossidi basici come l’ossido di sodio per dare silicato di sodio se il rapporto è di 1:1 o ortosilicato di sodio se il rapporto è di 1:2

SiO2(s) + Na2O(s)→ Na2SiO3(s)

SiO2(s) + 2 Na2O(s)→ Na4SiO4(s)

Usi

Il biossido di silicio viene utilizzato:

  • dall’industria delle costruzioni per ottenere il calcestruzzo
  • nella produzione di vetro e ceramiche
  • come chiarificante nei succhi di frutta e vino
  • come antiagglomerante negli alimenti come farina, spezie e zucchero
  • nei dentifrici per rimuovere la placca dentale
  • dall’industria farmaceutica sotto forma colloidale
  • dall’industria cosmetica per controllare la viscosità, come abrasivo negli agenti esfolianti
Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On