Blog

Acido cloroso-chimicamo

Acido cloroso

  |   Chimica, Chimica Generale

L’ acido cloroso è un composto inorganico in cui il cloro ha numero di ossidazione +3 ed ha formula HClO2.

Tra gli ossiacidi del cloro ovvero l’acido ipocloroso HClO, l’acido clorico HClO3 e l’acido perclorico HClO4, l’acido cloroso è il meno stabile.

In esso il cloro è legato a un atomo di ossigeno tramite doppio legame e a un gruppo -OH : O=Cl-OH

La geometria molecolare è quindi angolata.

Stante la sua instabilità alcune delle sue proprietà, come la costante acida, sono state dallo ione clorito.

Nell’ambito degli alogeni il cloro è l’unico che forma un ossiacido con numero di ossidazione +3 non essendo noti l’acido bromoso e quello iodoso

Proprietà

La costante acida dell’acido cloroso è pari a 0.011 pertanto la costante di idrolisi dello ione clorito vale Kb = Kw/Ka = 10-14/0.011 = 9.1 · 10-13.

Tende a decomporsi secondo la reazione di disproporzione:

2 HClO2 → HClO + HClO3

Nella reazione il cloro passa da numero di ossidazione +3 a numero di ossidazione +1 nell’acido ipocloroso e +5 nell’acido clorico

In linea teorica è un buon ossidante la tendenza che ha a decomporsi ne limita il potere ossidante

Sintesi

Può essere ottenuto in due stadi dalla reazione tra clorito di sodio e cloruro di bario:

2 NaClO2 + BaCl2 → Ba(ClO2)2 + 2 NaCl

Dalla reazione tra clorito di bario e acido solforico si ottiene il solfato di bario che precipita e che può essere allontanato per filtrazione:

Ba(ClO2)2 + H2SO4 → BaSO4 + 2 HClO2

Può essere ottenuto in modo analogo anche dalla reazione tra clorito di piombo e acido solforico:

Pb(ClO2)2 + H2SO4 → PbSO4 + 2 HClO2

Usi

L’uso dell’acido cloroso è molto limitato a causa della sua instabilità. Tuttavia, i suoi sali come NaClO2 sono utilizzati in alcuni processi industriali come la produzione di biossido di cloro.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org