Postulato di Fourier e conduzione del calore

Il valore della conducibilità termica λ delle diverse sostanze dipende dallo stato di aggregazione del materiale e può variare a seconda della temperatura, pressione ed eventuali trattamenti termici subiti dal materiale

La relazione (1) può quindi essere espressa come

qx = – λ A ΔT/ Δx  (2)

che rappresenta il postulato di Fourier.

Il rapporto ΔT/ Δx  rappresenta il gradiente di temperatura ovvero la variazione di temperatura nella direzione di propagazione del calore.

Dato che il calore fluisce da zone a temperatura maggiore verso zone a temperatura minore, il gradiente è negativo per valori crescenti di x.

È quindi necessario introdurre il segno – per avere il flusso termico positivo nella direzione considerata.

Al limite per Δx tendente a zero la (2) può essere scritta nella seguente forma differenziale:

qx = – λ A ∂T/∂X

 

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On