Blog

reattivo di Carrez-chimicamo

Reattivo di Carrez

  |   Chimica Analitica

Il reattivo di Carrez è utilizzato nelle fasi preliminari di analisi di alcoli, aldeidi, carboidrati o acidi organici.

La presenza di proteine, grassi e di sostanze che danno reazioni redox in campioni di sangue o di alimenti interferisce con l’analisi di piccole molecole influenzando l’esito del test.

Composizione

Il reattivo di Carrez è una soluzione formata da due composti denominati Carrez I e Carrez II.

Il primo è una soluzione acquosa di ferrocianuro di potassio triidrato al 15 % m/V l’altro è una soluzione acquosa di acetato di zinco eptaidrato al 30 %  m/V

La soluzione di ferrocianuro di potassio triidrato o potassio esacianoferrato (II) K4[Fe(CN)6] · 3 H2O ha la funzione di far precipitare la componente proteica presente nel campione.

La soluzione di acetato di zinco eptaidrato (CH3COO)2Zn ·7 H2O rimuove l’eccesso di ferrocianuro introdotto con la prima soluzione

Funzioni

Il reattivo di Carrez oltre a far precipitare le proteine ha la funzione di eliminare la torbidità ed è in grado di rompere le emulsioni, che possono interferire con le successive fasi di determinazione.

Per aggiunta della soluzione di Carrez ad un campione acquoso si forma infatti un precipitato poco solubile costituito da ferrocianuro di zinco Zn2[Fe(CN)6]

A questo precipitato i composti ad alto peso molecolare si legano per adsorbimento. Questo sedimento può essere separato dalla soluzione chiarificata mediante filtrazione o centrifugazione.

Il trattamento di campioni con il reagente di Carrez è semplice, poco costoso e richiede meno tempo rispetto ad altri metodi

Applicazioni

Si riporta l’analisi del lattosio in un campione di latte. Nella fase preliminare le proteine sono rimosse dal campione di latte per precipitazione.

In un matraccio tarato da 100 mL si mettono circa 2 g di latte a cui sono aggiunti circa 60 mL di acqua bidistillata  Si aggiungono 5 mL di Carrez I, 5 mL di Carrez II e 10 mL di una soluzione di idrossido di sodio 0.10 M.

Agitare energicamente la miscela e lasciare che la soluzione arrivi a temperatura ambiente. Portare  a volume con acqua e mescolare. Filtrare e usare il filtrato per l’analisi

Il reagente di Carrez si mostrato molto efficace nella rimozione di impurità e nella rottura di emulsioni. Quindi, è altamente raccomandato per l’analisi dei costituenti del latte.

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi