Ossidanti e riducenti

Nelle reazioni di ossidoriduzione si individua una specie, detta specie riducente, che cede elettroni e una specie, detta specie ossidante che acquista elettroni. In modo del tutto generale si può indicare tale comportamento con le semireazioni:

Rid1 Ox1 + n e–   (semireazione di ossidazione)

Ox2 + n eRid2  (semireazione di riduzione)

La reazione di ossidoriduzione risulta dalla somma delle due semireazioni:

Rid1  + Ox2  Ox+ Rid2

Condividi
Avatar

Author: Chimicamo

Share This Post On