Blog

Identificazione dello ione ammonio - chimicamo

Identificazione dello ione ammonio

  |   Chimica, Chimica Analitica

Lione ammonio presente in una miscela incognita può essere identificato grazie alla sua reattività in quanto molti dei suoi sali a seguito della reazione con una base forte rilasciano ammoniaca per riscaldamento.

In presenza di una base lo ione  si comporta da acido di Brønsted-Lowry secondo la reazione:

NH4+ + OH → NH3 + H2O

in cui si sviluppa ammoniaca che è la base coniugata dello ione ammonio.

Decomposizione dei sali di ammonio che producono ammoniaca

I sali  che danno decomposizione termica con sviluppo di ammoniaca riconoscibile per il suo tipico odore penetrante sono:

(NH4)2SO4 → 2 NH3 + H2SO4

(NH4)3PO4 → 3 NH3 + H3PO4

(NH4)2CO3 → 2 NH3 + H2CO3

  • Ioduro di ammonio:

NH4I → NH3 + HI

Per successivo riscaldamento lo ioduro di idrogeno si decompone nei suoi elementi e lo iodio può essere rilevato grazie al tipico colore viola:

2 HI → H2 + I2

NH4Br → NH3 + HBr

Per successivo riscaldamento il bromuro di idrogeno si decompone nei suoi elementi e il può essere rilevato grazie al tipico colore marrone:

2 HBr → H2 + Br2

NH4Cl → NH3 + HCl

Il cloruro di idrogeno è stabile e non dà luogo a decomposizione

Decomposizione dei sali di ammonio che non producono ammoniaca

Vi sono sali  che, a seguito di decomposizione termica, non si trasformano in ammoniaca. Ad esempio la decomposizione del bicromato di ammonio che è di colore arancione dà luogo alla formazione di ossido di cromo (III) che è di colore verde:

(NH4)2Cr2O7 → Cr2O3 + N2 + 4 H2O

Riscaldando una miscela di NH4Cl e bicromato di potassio si ottiene di ossido di cromo (III):

2 NH4Cl + K2Cr2O7 → N2 + Cr2O3 + 2 KCl + 4 H2O

Riscaldando NH4ClO4 a una temperatura maggiore di 200°C si ottiene azoto, ossigeno, cloro e acqua:

2 NH4ClO4 → N2 + Cl2 + 2 O2 + 4 H2O

Condividi


Gentile Lettrice, Gentile Lettore

Abbiamo rilevato che stai utilizzando un AdBlocker che blocca il caricamento completo delle pagine di Chimicamo.org

Questo sito è per te completamente gratuito e fornisce, si spera, un servizio serio, completo ed utile, pertanto speriamo che tu consideri la possibilità di escluderlo dal blocco delle pubblicità che sono la nostra unica fonte di guadagno per portare avanti quello che vedi.

 

Per piacere aggiungi Chimicamo.org alla tua whitelist oppure disabilita il tuo software mentre navighi su queste pagine.

 

Grazie

Lo staff di Chimicamo.org

Condividi