Ioni spettatori
Giu22

Ioni spettatori

In una reazione redox data informa molecolare compaiono specie che si ossidano, specie che si riducono e specie che non si ossidano né si riducono ovvero che assistono da “spettatori” alla reazione. Questo tipo di reazioni risultano le più complicate in quanto, dopo aver eliminato gli spettatori, si bilanciano sia con il metodo del numero di ossidazione sia con il metodo delle semireazioni e poi si devono reintrodurre gli spettatori...

Read More
Bilanciamento redox in ambiente basico
Giu19

Bilanciamento redox in ambiente basico

Per bilanciare una reazione redox in ambiente basico si può usare il metodo delle semireazioni che prevede, come primo passaggio, l’eliminazione di eventuali ioni spettatori ovvero di quelle specie che non variano il numero di ossidazione nel corso della reazione. Vanno poi seguiti in sequenza i seguenti passaggi: Separare la reazione in due semireazioni Bilanciare la massa Aggiungere ossigeno, dove è mancante, sotto forma di acqua...

Read More
Calcolo del pH di H2PO4-
Mag28

Calcolo del pH di H2PO4-

Si supponga di voler calcolare il pH di una soluzione acquosa di NaH2PO4 avente concentrazione 0.100 M sapendo che Ka1= 7.1 ∙ 10-3; Ka2 = 6.3 ∙ 10-8; Ka3 = 4.5 ∙ 10-13 Si può assumere che il fosfato biacido di sodio si dissoci completamente: NaH2PO4 → Na+ + H2PO4– Pertanto a seguito della dissociazione del sale la concentrazione di H2PO4– è pari a 0.100 M Lo ione H2PO4– in presenza di acqua può comportarsi da acido...

Read More
Bilanciamento di reazioni redox
Mag05

Bilanciamento di reazioni redox

Le reazioni di ossidoriduzione possono essere bilanciate con il metodo delle semireazioni che prevede, se le reazioni sono proposte in forma molecolare, di eliminare gli ioni spettatori ovvero quegli ioni che, nel corso della reazione non subiscono né riduzione né ossidazione. Si devono poi seguire, rigorosamente in sequenza, i seguenti passaggi: Separare la reazione in due semireazioni Bilanciare la massa Aggiungere ossigeno, dove è...

Read More
Esercizi su grado di dissociazione e costante di equilibrio
Mag04

Esercizi su grado di dissociazione e costante di equilibrio

Molti esercizi assegnati riguardano la determinazione del grado di dissociazione di un acido o di una base debole e la costante di dissociazione dell’elettrolita. Vengono riportate alcune equazioni che correlano le varie grandezze. Si definisce grado di dissociazione e si indica con α la frazione di moli di un elettrolita che ha subito la dissociazione ovvero il rapporto tra le moli dissociate nd e quelle iniziali no quindi α = nd/no...

Read More
Esercizi sulle soluzioni tampone
Apr07

Esercizi sulle soluzioni tampone

Per risolvere gli esercizi sulle soluzioni tampone ci si può avvalere dell’equazione di Henderson-Hasselbach che per una soluzione in cui è presente un acido debole e la sua base coniugata è espressa come: pH = pKa + log [base coniugata] /[acido] Per una soluzione in cui è presente una base debole e il suo acido coniugato viene espressa come: pOH = pKb + log [acido coniugato] / [base] Bisogna inoltre tener presente che può essere...

Read More