Niobio: catalizzatore in celle a combustibile
Nov23

Niobio: catalizzatore in celle a combustibile

In uno studio effettuato presso la Federal University in Brasile si è ipotizzato che il niobio e il glicerolo possano costituire una soluzione nella produzione di celle a combustibile. Nella cella, l’energia chimica della reazione di ossidazione del glicerolo all’anodo e la riduzione dell’ossigeno presente nell’aria al catodo viene convertita in energia elettrica secondo la reazione: 2 C3H8O3 + 7 O2 → 6 CO2 + 8...

Read More
Tocoferolo acetato
Nov12

Tocoferolo acetato

Il tocoferolo acetato noto come vitamina E acetato è una forma sintetica della vitamina E che da un punto di vista chimico è un estere dell’acido acetico e dell’α-tocoferolo. Al contrario della vitamina E naturale che viene ottenuta da oli vegetali tra cui l’olio di soia, il tocoferolo acetato viene ottenuta da prodotti derivati dal petrolio. La forma più attiva della vitamina E naturale è l’α-tocoferolo ed è costituita da un solo...

Read More
Premio Nobel per la Chimica 2019
Ott09

Premio Nobel per la Chimica 2019

Oggi la Royal Swedish Academy of Sciences ha conferito il premio Nobel per la Chimica a tre scienziati per i loro lavori relativi allo sviluppo delle batterie a ioni litio. L’ambito premio è andato al tedesco John B. Goodenough, al britannico M. Stanley Whittingham e al giapponese Akira Yoshino. I nomi di questi scienziati si affiancano a quelli di altri grandi che nel corso degli anni hanno dedicato la propria vita per il progresso...

Read More
Le bustine da tè rilasciano microplastica
Ott04

Le bustine da tè rilasciano microplastica

E’ da tempo che si dibatteva sulla possibilità che le bustine da tè, apparentemente costituite da tessuto, potessero rilasciare microplastica e la conferma è venuta dai ricercatori della McGill University di Montreal. Le bustine di tè vengono prodotte solitamente utilizzando fibra di canapa naturale a cui vengono unite fibre termoplastiche per conferire resistenza. Secondo gli scienziati che hanno condotto la ricerca una calda e...

Read More
Ritirati i farmaci con ranitidina
Set21

Ritirati i farmaci con ranitidina

Il 20 settembre 2019 l’Agenzia Europea per i medicinali e l’Agenzia Italiana del Farmaco hanno disposto il ritiro di tutti i lotti di farmaci contenenti ranitidina per la presenza di impurità potenzialmente cancerogene. La ranitidina fu sintetizzata nel 1976 dalla Glaxo e messa in commercio nel 1981 per il trattamento dell’ulcera gastrica e del reflusso esofageo. Viene attualmente venduta con diversi nomi commerciali da numerose case...

Read More
Fentanyl
Set03

Fentanyl

Il Fentanyl è una sostanza organica di sintesi derivato della piperidina con struttura Fu sintetizzato alla fine degli anni ’50 dello scorso secolo e viene utilizzato come anestetico e nella terapia del dolore essendo un oppioide con una potenza di circa 80 volte maggiore rispetto a quella della morfina. Il farmaco viene venduto, dietro ricetta medica non ripetibile, seguendo, a seconda dei casi, somministrazioni diverse. Ha un...

Read More