Chimica

  |   Chimica, Chimica Organica

Riarrangiamento di Fries

Il riarrangiamento di Fries è una reazione che comporta la conversione di esteri fenolici in idrossi arilchetoni per riscaldamento in presenza di un catalizzatore. Il chimico tedesco Karl Theophil Fries nel 1908 riportò per primo questo tipo di composti che sono importanti intermedi per diversi...

Read More
24 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazione di acilazione

La reazione di acilazione è usata in chimica organica per aggiungere ad un composto un gruppo acilico tramite un gruppo acilante come un cloruro acilico Un gruppo acilico è un gruppo funzionale con formula R-CO- costituito da un gruppo carbonilico legato e un gruppo R: Acilazione di...

Read More
24 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido antranilico

L' acido 2-amminobenzoico noto come acido antranilico è costituito da un anello benzenico in cui sono presenti il gruppo carbossilico e il gruppo amminico in posizione orto. Il chimico tedesco Carl Julius Fritzsche descrisse per la prima volta l’acido antranilico all'inizio del XIX secolo quando lo...

Read More
23 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Carvacrolo

Il carvacrolo o cimofenolo è un monoterpene fenolico di origine naturale il cui nome I.U.P.A.C. è  2-metil-5-(propan-2-il)-fenolo. Ha formula C10H14O e struttura: È presente nell’olio essenziale di timo e di origano e conferisce all'origano il suo tipico aroma. Esso  è isomero del timolo che si trova nelle...

Read More
23 Aprile
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Agenti antistatici

Gli agenti antistatici riducono la tendenza delle superfici ad accumulare cariche elettrostatiche. Possono essere incorporati con altre sostanze durante la fase di composizione o applicati direttamente sulla superficie come rivestimento antistatico. Poiché la maggior parte delle sostanze polimeriche sono isolanti, non scaricano facilmente l'elettricità statica prodotta...

Read More
22 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Rosso metile

L' acido 2-[4-(dimetilammino)fenilazo]benzoico noto come rosso metile è un colorante azoico che si presenta, allo stato solido di colore rosso scuro. Ha formula C15H15N3O2 ed è costituito da due anelli aromatici legati tra loro da un gruppo azoico. È uno degli indicatori acido-base più utilizzati...

Read More
21 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Siliciuri

I siliciuri sono composti binari intermetallici costituiti da silicio legato a un metallo o un semimetallo. Questi sono composti non stechiometrici con grandi densità di carrier liberi, che conferiscono loro elevata conducibilità. Gli studi relativi ai siliciuri si sono concentrati sull'indagine di proprietà fondamentali come resistività...

Read More
20 Aprile
0
  |   Biochimica, Chimica

Apoenzimi

Gli apoenzimi costituiscono la parte proteica di un enzima importanti per l'attività catalitica poiché sono responsabili della specificità degli enzimi rispetto ai loro substrati. Il cofattore della parte non proteica insieme all'apoenzima della parte proteica forma un oloenzima. Alcuni enzimi necessitano di cofattori costituiti da molecole non...

Read More
19 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Composti intermetallici

I composti intermetallici sono formati da metalli molto elettropositivi e da un metallo meno elettropositivo per formare composti con una composizione specifica e una struttura cristallina Le leghe sono specie costituite da almeno un metallo e hanno proprietà migliori rispetto alle proprietà di ogni singolo elemento...

Read More
19 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido azelaico

L' acido nonandioico noto come acido azelaico è un acido bicarbossilico che si trova naturalmente nel grano, nella segale e nell'orzo. È prodotto dalla Malassezia furfur, lievito normalmente presente nella flora cutanea della gran parte degli esseri umani adulti. È un acido saturo che ha nove...

Read More
18 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Succinimmide

Il pirrolidin-2,5-dione noto come succinimmide è una dicarbossimmide costituita da una pirrolidina in cui due gruppi carbonilici si trovano in posizione 2 e 5. Ha formula C4H5NO2 e struttura: È un prodotto naturale che si trova nella nappola minore, nel ginseng cinese e in numerosi composti biologicamente...

Read More
17 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

2-pirrolidone

Il 2-pirrolidone è un eterociclo costituito da un anello pirrolidinico in cui in posizione 2 è presente un gruppo carbonilico. Appartiene alla categoria dei lattami ed ha formula C4H7NO e struttura: Si trova è in natura nella Capparis spinosa e Ascochyta medicaginicola ed esiste in vari...

Read More
17 Aprile
0