Chimica

  |   Chimica, Chimica Organica

Glicirrizina

La glicirrizina è un glicoside vegetale estratto dalle radici della pianta della liquirizia circa 30-50 volte più dolce del saccarosio. Tuttavia, al contrario del saccarosio, non è metabolizzata e quindi non influisce sull'indice glicemico. Struttura La glicirrizina è un glicoside triterpenico, noto anche come acido glicirrizico....

Read More
29 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Nerolo

Il nerolo è un alcol monoterpenico e pertanto presenta due siti di insaturazione e un gruppo alcolico. È l’isomero Z del geraniolo, ha formula chimica C10H18O e struttura: Il nome I.U.P.A.C. del nerolo è (Z)-3,7-dimetil-2,6-octadien-1-olo. Si trova negli oli essenziali di molte piante come rosa e citronella....

Read More
29 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Rodocrosite

La rodocrosite è un minerale costituito da carbonato di manganese (II) e quindi appartenente al gruppo della calcite. Nel 1815 il mineralogista tedesco Johann Friedrich Ludwig Hausmann attribuì questo nome al minerale dal greco ρόδον (rosa) e da χρώσις (colore) in allusione al suo colore. Diffusione Si trova...

Read More
28 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Farnesolo

Il farnesolo è un alcol sesquiterpenico aciclico che presenta tre siti di insaturazione e ha formula C15H26O che si trova in molti oli essenziali come quello di citronella, neroli, sandalo e tiglio. È presente in natura nella frutta come le pesche, nelle verdure come i pomodori...

Read More
28 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Citronellolo

Il citronellolo è un alcol monoterpenico aciclico che ha un sito di insaturazione e ha formula C10H20O. Esiste in natura sotto forma di due enantiomeri presentando un carbonio chirale in posizione 3 L'isomero (+) è più comune e prende il nome dall’ olio di citronella mentre...

Read More
27 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ionone

Con il termine di ionone si indicano composti chimici largamente usati dall’industria farmaceutica e, per il loro aroma, da quella dei profumi. Sono composti terpenoidi monociclici che presentano un gruppo chetonico, due doppi legami e hanno formula C13H20O. Il loro nome deriva dal greco ἴον che significa...

Read More
26 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acidi boswellici

Uno dei gruppi di triterpeni più studiati sono gli acidi boswellici, che si trovano nelle resine gommose della specie Boswellia La pianta di Boswellia serrata è originaria dell'India e il suo estratto è stato usato per secoli dalla medicina tradizionale. È  un albero che cresce nelle...

Read More
25 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Tetraterpeni

I tetraterpeni sono terpeni costituiti da otto unità isopreniche e presentano 40 atomi di carbonio. Appartengono a questo vasto gruppo di composti i caroteni e le xantofille facenti parte dei carotenoidi che sono una classe di pigmenti organici. I caroteni sono costituiti da molecole prive di ossigeno...

Read More
24 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Squalene

Lo squalene è un idrocarburo insaturo è un precursore degli steroidi, ha formula C30H50  ed è un triterpene costituito quindi da sei unità isopreniche. Lo squalene è un intermedio nella biosintesi di tutte le sostanze biochimiche animali e vegetali che hanno strutture steroidee, incluso il colesterolo...

Read More
23 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Triterpeni

I triterpeni sono sostanze costituite da sei unità isopreniche  biosintetizzate dallo squalene derivato da due molecole di farnesil difosfato che è il precursore dei sesquiterpeni. La condensazione coda-coda del farnesil difosfato è catalizzata dall’enzima squalene sintasi. Oltre che dalla squalene possono essere ottenuti da relativi...

Read More
22 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Diterpeni

I diterpeni sono composti largamente diffusi in natura appartenenti alla classe dei terpeni che hanno uno scheletro costituito da 20 atomi di carbonio. Derivano dal geranilgeranil pirofosfato, intermedio della via metabolica dell'acido mevalonico, utilizzato dagli organismi viventi nella biosintesi dei terpeni, terpenoidi e steroli. I diterpeni derivano...

Read More
22 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica

Sesquiterpeni

I sesquiterpeni sono sostanze  appartenenti alla classe dei terpeni costituiti  da tre unità isopreniche e contengono quindi uno scheletro costituito da 15 atomi di carbonio. Si trovano in particolare nelle piante superiori e in molti altri sistemi viventi come organismi marini e funghi. Si presentano...

Read More
21 Maggio
0