Isomeria
Set25

Isomeria

L’isomeria dal greco ἰσομερής, composto di ἴσος, “uguale” e μέρος “parte” è un termine che viene utilizzato per indicare composti che hanno la stessa formula molecolare ma diverse strutture chimiche. Gli isomeri si suddividono in due grandi categorie ovvero isomeri costituzionali o strutturali e stereoisomeri che a loro volta comprendono varie sottoclassi. Isomeria costituzionale o strutturale L’isomeria...

Read More
Acido maleico
Set24

Acido maleico

L’acido maleico è un acido bicarbossilico insaturo costituito da quattro atomi di carbonio con un doppio legame tra il secondo e il terzo atomo di carbonio e, presentando i gruppi carbossilici dallo stesso lato, è l’isomero cis dell’acido butendioico L’acido maleico si differenzia dall’isomero trans che è detto acido fumarico ed è meno stabile di quest’ultimo. E’ un solido cristallino solubile in acqua che dà una soluzione acida...

Read More
Basi azotate
Set21

Basi azotate

Le basi azotate sono eterocicli aromatici contenenti azoto dotati di un doppietto elettronico disponibile e pertanto sono basi secondo Brønsted e Lowry. Nei nucleotidi che costituiscono i monomeri degli acidi nucleici presenti nel DNA e nell’RNA vi è un gruppo fosfato, uno zucchero pentoso e una base azotata. Vi sono cinque diverse basi azotate che vengono suddivise in due gruppi: Basi pirimidiniche o pirimidine con struttura simile...

Read More
Tetrafluoroetilene
Set20

Tetrafluoroetilene

Il tetrafluoroetilene (TFE) è un perfuoroalchene  avente formula CF2=CF2 che viene largamente utilizzato nell’industria dei polimeri. Il tetrafluoroetilene è un gas incolore e inodore che viene ottenuto a partire dalla reazione tra metano e cloro ad una temperatura tra i 100 e i 150°C usando gel di allumina o ossido di zinco su silice come catalizzatori: CH4(g) + 3 Cl2(g) → CHCl3(g) + 3 HCl(g) Dalla reazione si forma triclorometano...

Read More
Solfuro di carbonile
Set18

Solfuro di carbonile

Il solfuro di carbonile è un gas incolore che presenta una struttura lineare simile a quella del biossido di carbonio. Nella molecola infatti il carbonio è ibridato sp e si lega tramite doppio legame sia all’ossigeno che allo zolfo L’unica differenza risiede nelle lunghezze di legame: nel biossido di carbonio la lunghezza di legame carbonio-ossigeno è di 116.3 pm mentre nel solfuro di carbonile che viene indicato come COS la lunghezza...

Read More
Composti aromatici
Set17

Composti aromatici

I composti aromatici sono specie organiche con struttura ciclica, planare con atomi di carbonio ibridati sp2 in cui tutti gli orbitali p adiacenti devono essere allineati in modo che la densità elettronica π possa essere delocalizzata. In un composto aromatico devono essere presenti 4n+2 elettroni in un sistema ciclico di orbitali π coniugati. Le caratteristiche di tali composti devono quindi rispettare la regola di Hückel Il più...

Read More