Chimica Organica

  |   Chimica, Chimica Organica

Acido mevalonico

L' acido mevalonico il cui nome I.U.P.A.C. è acido 3R,5-diidrossi-3R-metilpentanoico è un acido diidrossicarbossilico che costituisce un intermedio importante nelle reazioni biochimiche Proprietà Fu isolato per la prima volta nel 1956 da un estratto di lievito di birra dai chimici Karl Folkers e Carl Hoffmann presso la...

Read More
22 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

α-pinene

L’ α-pinene  insieme ai suoi isomeri β-pinene e γ-pinene ha formula C10H16 La sua struttura è rappresentata in figura L’α-pinene è un monoterpene biciclico ed è il terpene più diffuso in natura che si trova nella resina di molte conifere e deve il suo nome al pino....

Read More
16 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Deidrogenazione di alcani

La deidrogenazione è la reazione opposta all’idrogenazione che comporta la rimozione di idrogeno da un composto. Nel caso della deidrogenazione degli alcani il prodotto di reazione è un’olefina secondo la reazione generale: CnH2n+2 → CnH2n- 2m + m H2 Reazione La deidrogenazione, contrariamente all’idrogenazione che è una reazione di...

Read More
13 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Benzoino

Il benzoino è un idrossichetone legato a due gruppi benzenici che ha formula C6H5CH(OH)C(=O)C6H5 il cui nome I.U.P.A.C. è 2-idrossi-1,2-di(fenil)etanone Il benzoino è un solido dal sapore amaro con odore di canfora poco solubile in acqua, etere e etanolo ma solubile in solfuro di carbonio e...

Read More
09 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Alcol benzilico

L' alcol benzilico ha formula C6H5CH2OH ed è il termine più semplice della serie degli alcoli aromatici che si presenta come un liquido incolore dall’odore gradevole con struttura È presente nella frutta e nell’olio essenziale di gelsomino, giacinto, neroli e ylang-ylang. Proprietà È scarsamente solubile in acqua ma...

Read More
08 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Organica

(E-)Stilbene

L’(E-)Stilbene detto anche trans-stilbene è un diariletene e può essere considerato come una molecola di etene in cui due atomi di idrogeno legati ai due atomi di carbonio sono sostituiti con due gruppi benzenici. A causa dell’impedimento alla rotazione intorno al doppio legame lo stilbene si può presentare...

Read More
06 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido shikimico

L' acido shikimico o acido 3R,4S,5R-triidrossicicloes-1-encarbossilico è un composto organico naturale. È un importante intermedio nella biosintesi della lignina, degli amminoacidi aromatici fenilalanina, tirosina e triptofano e la maggior parte degli alcaloidi di piante e microrganismi. Il nome dell’acido deriva dalla pianta da cui fu estratto per...

Read More
03 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido caffeico

L' acido caffeico è un acido carbossilico che appartiene alla classe dei composti organici noti come acidi idrossicinnamici ovvero composti in cui l’anello benzenico dell’acido cinnamico è ossidrilato. Il suo nome I.U.P.A.C. è acido 3-(3,4-diidrossifenil)prop-2E-enoico e ha struttura: Proprietà L’acido caffeico è un solido di colore giallo costituito da...

Read More
01 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Difenilammina

La difenilammina il cui nome I.U.P.A.C. è N-fenilanilina è un’ammina secondaria in cui sono legati due gruppi fenilici con l’azoto e ha formula (C6H5)2NH. La difenilammina è presente nelle acque reflue dei processi industriali. Proprietà Si presenta come un solido incolore, con un odore floreale, scarsamente solubile...

Read More
30 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido cinnamico

L' acido cinnamico è un acido carbossilico insaturo avente formula C6H5CH=CHCOOH e può essere visto come l’acido acrilico con un gruppo fenilico in posizione 3. L’acido cinnamico, a causa della presenza del doppio legame sulla catena laterale, può presentarsi sotto forma di isomero cis e di isomero...

Read More
28 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Idroformilazione

L' idroformilazione detto processo oxo è un processo industriale tramite il quale si ottengono le aldeidi a partire dagli alcheni. Nella reazione si verifica la rottura del doppio legame carbonio-carbonio e l’addizione di un gruppo aldeidico CHO e di un idrogeno rispettivamente ai due atomi di carbonio. L’idroformilazione...

Read More
27 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Etere di petrolio

L’etere di petrolio è la frazione del petrolio con una temperatura di ebollizione tra i 30 e i 60°C che contiene idrocarburi alifatici a basso peso molecolare e una piccola quantità di composti aromatici. A causa dell’elevata volatilità di questa frazione del petrolio ad essa è stato...

Read More
26 Settembre
0