Chimica Organica

  |   Chimica, Chimica Organica

Aldeidi

Le aldeidi sono composti organici in cui è presente un gruppo carbonilico legato a un atomo di idrogeno e hanno formula generale RCHO. Le aldeidi sono una famiglia di composti organici che, oltre ad essere sintetizzate in laboratorio, sono presenti in prodotti naturali come la corteccia...

Read More
20 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ammonolisi degli esteri

L'ammonolisi degli esteri è una reazione in cui gli esteri possono essere convertiti in ammidi primarie, secondarie o terziarie Gli esteri sono composti che hanno formula generale RCOOR’ e possono essere considerati come derivanti dagli acidi carbossilici per sostituzione del gruppo -OH con il gruppo -OR’. Essi...

Read More
13 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acetato di etile

L' acetato di etile è un estere con formula CH3COOCH2CH3 che si presenta come un liquido incolore dall’odore di frutta. Proprietà L’acetato di etile è scarsamente solubile in acqua ma è solubile in molti solventi organici come benzene, acetone, etanolo, etere etilico e cloroformio. L’acetato di etile è...

Read More
03 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Polivinilacetato

Il polivinilacetato è un polimero vinilico ottenuto per polimerizzazione dell’acetato di vinile. Nel 1912 il chimico tedesco Fritz Klatte pioniere della chimica dei polimeri ottenne per la prima volta il polivinilacetato Proprietà È un polimero amorfo solubile in chetoni, cloroformio, metanolo, idrocarburi aromatici e acetato di butile...

Read More
29 Aprile
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Poliurea

La poliurea o resina poliuretanica è un tipo di elastomero derivante dalla reazione tra un diisocianato e una diammina primaria o secondaria.  Essa presenta una bassa permeabilità all’acqua ed è pertanto applicata su superfici per proteggerle dall’umidità. Proprietà Le proprietà variano a seconda che la poliurea sia...

Read More
14 Aprile
0
  |   Chimica Organica

Fluoropolimeri

I fluoropolimeri sono materiali polimerici contenti nella loro struttura atomi di fluoro legati ad atomi di carbonio. Essi hanno  elevata resistenza agli agenti chimici come solventi organici, acidi e basi inorganiche. I diversi monomeri di partenza contribuiscono alla diversificazione dei fluoropolimeri e delle rispettive caratteristiche. Storia Nel 1938...

Read More
23 Marzo
0
  |   Chimica Organica

Effetto elettromerico

L'effetto elettromerico, insieme all’iperconiugazione, all’effetto induttivo e all’effetto mesomerico, è uno dei fenomeni responsabili dello spostamento di elettroni nelle molecole organiche. Esso si riferisce alla temporanea polarizzazione di legami multipli dovuto al trasferimento di elettroni di tipo intermolecolare in presenza di un reagente. Proprietà Esso è temporaneo e...

Read More
15 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo ammidico

Il gruppo ammidico, presente nelle ammidi, è caratterizzato dal legame tra un atomo di azoto e un gruppo carbonilico.  Questo legame si trova, oltre che nelle ammidi, anche nelle proteine nelle quali viene detto legame peptidico. Classificazione Le ammidi sono classificate in ammidi primarie, secondarie e...

Read More
26 Gennaio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

La fluorescina

La fluorescina è un colorante acido di natura xantinica fluorescente rilevabile anche se presente in quantità minime. Ha formula C20H12O5  e struttura È utilizzata in ambito forense per rilevare tracce di sangue, in chimica analitica come indicatore nelle titolazioni argentometriche secondo il metodo di Fajans. Proprietà La fluorescina...

Read More
22 Gennaio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Alchilazione delle ammine

L' alchilazione delle ammine è una reazione che avviene tra ammoniaca o ammine primarie o secondarie con un alogenuro alchilico per ottenere un’ammina maggiormente sostituita. Meccanismo L’ammoniaca e le ammine, grazie alla presenza del doppietto elettronico solitario presente sull’azoto, agiscono da nucleofili nei confronti degli alogenuri alchilici...

Read More
30 Dicembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ossido di propilene

L' ossido di propilene il cui nome I.U.P.A.C. è  metilossirano è un eterociclo appartenente al gruppo degli epossidi e pertanto presenta una elevata reattività. Ha formula CH3CHCH2O e struttura: Proprietà È un composto di sintesi che di presenta come un liquido volatile, incolore, infiammabile con un odore caratteristico...

Read More
23 Dicembre
0