Chimica Organica

  |   Chimica, Chimica Organica

Eterocicli aromatici

Gli eterocicli aromatici contengono uno o più eteroatomi nell’anello e si comportano in modo simile al benzene.  Un composto eterociclico è un composto organico in cui uno o più atomi di carbonio nello scheletro della molecola è sostituito da un atomo diverso dal carbonio. Gli...

Read More
22 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Sali di fosfonio

I sali di fosfonio sono specie costituite dal catione poliatomico fosfonio PR4+ dove R è un alogeno, un gruppo alchilico o un gruppo arilico. Tuttavia alcuni sali di fosfonio sono semplici composti quaternari in cui il fosforo è legato all’idrogeno. Un esempio è costituito dallo ioduro...

Read More
19 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazioni di alchilazione

Le reazioni di alchilazione sono processi in cui un gruppo alchilico si lega a un substrato organico tramite una reazione di addizione o sostituzione. I gruppi alchilici possono infatti sostituire o addizionarsi a molecole o a specie reattive come carbocationi, carbanioni o radicali. I gruppi...

Read More
19 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Auxocromi

Gli auxocromi dal greco αὐξάνω (aumentare) e χρῶμα (colore) sono ì specie legate a un gruppo cromoforo che modificano la sua capacità di assorbire il colore Il colore I coloranti sono composti organici che presentano, in genere, almeno un anello benzenico. A causa della presenza di elettroni...

Read More
14 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido cloroacetico

L' acido cloroacetico (MCA) è un acido carbossilico in cui è presente un atomo di cloro ed ha formula ClCH2COOH Proprietà Si presenta sotto forma di cristalli incolori igroscopici e ha un odore pungente simile a quello dell’aceto È solubile in acqua, metanolo, acetone, etere etilico, benzene, cloroformio...

Read More
09 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Acido peracetico

L' acido peracetico (PAA)  il cui nome I.U.P.A.C. è acido perossietanoico è un perossiacido organico che ha formula CH3COOOH Proprietà Si presenta liquido dall’odore simile a quello dell’acido acetico, miscibile con l’acqua, solubile in etere etilico, acido solforico ed etanolo. È un energico ossidante e presenta un...

Read More
06 Luglio
1
  |   Chimica, Chimica Organica

Tioacetammide

La tioacetammide è un composto organico dello zolfo di origine sintetica avente formula CH3CSNH2 in cui è presente un doppio legame carbonio- zolfo. È un composto tiocarbonilico in cui al posto di un gruppo carbonilico è presente il gruppo >C=S   Proprietà È un solido cristallino bianco dall’odore...

Read More
04 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo alchilico

In chimica organica un gruppo alchilico è costituito da atomi di carbonio e idrogeno derivante formalmente da un alcano per rimozione di un atomo di idrogeno. Poiché gli alcani hanno formula generale CnH2n+2 un gruppo alchilico ha formula CnH2n+1 Nei gruppi alchilici, quindi, non sono presenti doppi...

Read More
02 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Ione carbossilato

Lo ione carbossilato è la base coniugata di un acido carbossilico ed è indicato come RCOO- in cui il carbonio è ibridato sp2. Esso forma un doppio legame con l’ossigeno e due legami semplici con il gruppo R e con l’ossigeno carico negativamente. Mentre gli acidi...

Read More
01 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Cloruro acilico

Il cloruro acilico è un composto organico contenente il gruppo acilico legato a un atomo di cloro e a una catena laterale alifatica o aromatica. Il cloruro acilico, come gli alogenuri acilici, sono derivati degli acidi carbossilici Il cloruro acilico più noto è il cloruro di...

Read More
30 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Gruppo acilico

Un gruppo acilico è un gruppo funzionale presente nei composti organici formalmente derivante da un acido carbossilico per rimozione del gruppo -OH. In esso è quindi presente un gruppo carbonilico. In figura è riportato un gruppo acilico a cui può essere legato un qualsiasi atomo o gruppo...

Read More
27 Giugno
0