Chimica Generale

  |   Chimica, Chimica Generale

Peso molecolare: determinazione

Per poter attribuire a un composto una determinata formula molecolare è necessario, dopo l’analisi elementare qualitativa e quantitativa, eseguire la determinazione del peso molecolare che permette di conoscere il numero effettivo di tutti gli atomi presenti nella molecola. Noto, ad esempio che la formula bruta di...

Read More
07 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Polimorfismo e isomorfismo

Il polimorfismo è un fenomeno comune nei materiali cristallini e descrive la capacità di una sostanza di esistere come due o più fasi cristalline diverse È stato trovato che una medesima sostanza semplice o composta, può cristallizzare in due o più diverse forme cristalline classificate in...

Read More
04 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Stato di transizione

La velocità di una reazione è determinata dalla formazione di uno stato del sistema reagente, detto stato di transizione o complesso attivato che soddisfi i requisiti di una collisione efficace. Lo stato di transizione è un aggregato molecolare in cui le molecole reagenti con sufficiente...

Read More
23 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Teoria delle collisioni

Nel 1916 il chimico tedesco Max Trautz e il chimico britannico William Lewis proposero la teoria delle collisioni. La teoria delle collisioni  spiega quantitativamente come avvengono le reazioni chimiche e giustifica perché le velocità di reazione sono diverse da reazione a reazione. Ogni reazione deve essere considerata...

Read More
22 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acqua ossigenata

L' acqua ossigenata il cui nome I.U.P.A.C. è perossido di idrogeno ha formula H2O2 e, come in tutti i perossidi ,l’ossigeno ha numero di ossidazione – 1. Infatti nella molecola è presente il gruppo perossidico formato da due atomi di ossigeno legati da un legame covalente – O...

Read More
18 Settembre
1
  |   Chimica Generale, Termodinamica

Effetto della variazione della temperatura sull’equilibrio

Il principale effetto della variazione della temperatura sull'equilibrio consiste nella variazione del valore della costante di equilibrio Nel 1884 il chimico francese Henry Louis Le Chatelier propose uno dei principi più importanti relativi all’equilibrio chimico che consente di prevedere come si sposta una reazione all’equilibrio quando...

Read More
16 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Ka e Kb

La Ka  è la costante di dissociazione di un acido debole mentre  Kb è la costante di dissociazione di una base debole e queste grandezze sono correlate tra loro. Consideriamo l’equilibrio di dissociazione di un acido debole HA ; HA + H2O ⇌ A- + H3O+ La cui...

Read More
11 Settembre
3
  |   Chimica, Chimica Generale

Paramagnetismo

Il paramagnetismo è la proprietà che hanno alcune sostanze quando sono immerse immerse in un campo magnetico. Ciascun elettrone in un atomo, ha un momento angolare di spin e un momento angolare orbitale (tranne il caso di un elettrone che occupi un orbitale s a cui...

Read More
06 Settembre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Positrone

Il positrone è una particella scoperta nel 1933 da Anderson avente massa uguale a quella dell’elettrone e carica positiva uguale in valore assoluto a quella negativa dell’elettrone. Il positrone è un’antiparticella.  Come tale, incontrando la particella corrispondente (un elettrone) subisce il fenomeno dell’annichilazione (dal latino nihil...

Read More
27 Agosto
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido nitrico

L' acido nitrico HNO3 (peso molecolare 63.10 u.m.a.) è un acido minerale e si presenta liquido a temperatura ambiente, incolore , instabile, che fuma all’aria. In soluzione concentrata ( > 68% m/m) viene detto fumante in quanto tende a rilasciare vapori rossastri di diossido di...

Read More
21 Agosto
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Cromo

Il cromo ha numero atomico 24 e peso atomico 51.996 u.m.a. La sua configurazione elettronica è [Ar] 3d5 4s1. Proprietà E’ un metallo duro, lucido, di colore grigio acciaio; fonde con difficoltà ed è resistente alla corrosione. I numeri di ossidazione più comuni del cromo sono +2, +3,...

Read More
18 Agosto
0