Chimica Generale

  |   Chimica, Chimica Generale

Isomeria

L' isomeria dal greco ἰσομερής, composto di ἴσος, “uguale” e μέρος “parte” è un termine che è utilizzato per indicare composti che hanno la stessa formula molecolare ma diverse strutture chimiche. Le proprietà di una sostanza dipendono dalla loro struttura molecolare, quindi molecole che hanno formula...

Read More
03 Aprile
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Polarità delle molecole

La polarità delle molecole si verifica quando il baricentro delle cariche positive non coincide con il baricentro delle cariche negative. Se in una molecola non vi sono legami polari, ovvero la differenza di elettronegatività tra i due atomi, è nulla la molecola è apolare. Ad esempio la...

Read More
01 Aprile
6
  |   Chimica, Chimica Generale

Orbitali molecolari

Quando gli orbitali atomici  si sovrappongono a un nuovo livello si formano gli orbitali molecolari tramite un processo matematico chiamato LCAO Un legame chimico si verifica quando le forze di attrazione tra un elettrone e due nuclei è maggiore rispetto alla repulsione elettrostatica tra i due...

Read More
30 Marzo
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Ozono: struttura di Lewis

L' ozono costituisce uno stato allotropico dell’ossigeno ed ha formula O3 ed è presente negli strati alti dell'atmosfera concentrandosi nell'ozonosfera Ricaviamo la struttura di Lewis dell’ozono seguendo i passaggi successivi: 1)     Sommiamo gli elettroni di valenza: poiché ciascun atomo di ossigeno ha sei elettroni di valenza ( 2s2, 2p4)...

Read More
28 Marzo
3
  |   Chimica, Chimica Generale

Modello degli orbitali ibridi

Il  modello degli orbitali ibridi parte dagli orbitali atomici per giustificare la formazione del legame. Se, per esempio, si vuole giustificare il legame chimico nel metano si deve avanzare l’ipotesi che il carbonio usi i tre orbitali p e l’orbitale s per legarsi ai quattro atomi...

Read More
22 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Idruri

Gli idruri sono composti binari contenenti idrogeno che quando si lega a elementi meno elettronegativi ha numero di ossidazione -1. Ad esempio l’idrogeno ha un solo elettrone e può formare con il fluoro il composto H-F, con l’ossigeno il composto H2O e con l’azoto il composto...

Read More
20 Marzo
0
  |   Chimica Generale

Catalizzatori metallici

I catalizzatori metallici, spesso di metalli di transizione, sono specie ampiamente utilizzate a livello industriale nelle reazioni eterogenee In un cristallo ideale tutti gli atomi sono disposti in modo perfettamente regolare. Si può ritenere che tale disposizione si mantenga anche in corrispondenza delle superfici che riflettono...

Read More
03 Marzo
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Processo catalitico eterogeneo: stadi

Il primo stadio di un processo catalitico eterogeneo è costituito dall’adsorbimento dei reagenti sulla superficie di un solido. E’ necessario distinguere tra due forme di adsorbimento: quello fisico e quello chimico. Nel primo caso entrano in gioco solo deboli forze di interazione fra le molecole presenti...

Read More
17 Febbraio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Catalisi eterogenea

La catalisi eterogenea avviene per interazione di una molecola di reagente con atomi o gruppi atomici, detti centri attivi presenti su una superficie solida. Burwell ha proposto un’analogia tra un processo catalitico eterogeneo e una reazione a catena: se si indica con * un centro attivo, cioè,...

Read More
13 Febbraio
0