Chimica Generale

  |   Chimica, Chimica Generale

Bicromato di potassio

Il bicromato di potassio è un solido ionico cristallino dal tipico colore arancione in cui sono presenti due ioni K+ e lo ione poliatomico Cr2O72- in cui il cromo ha numero di ossidazione +6.   Il bicromato di potassio è un ossidante stante la semireazione di riduzione: Cr2O72-...

Read More
20 Giugno
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Rame

Il rame è stato probabilmente il primo metallo utilizzato dall'uomo e l’ascia dell’uomo di Similaun vissuto nel 3200 a.C. era di questo metallo. Gli uomini dell’epoca capirono che il rame era molto morbido per essere utilizzato nei modi più svariati e che poteva assumere caratteristiche...

Read More
18 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Basi forti

Secondo Arrhenius le basi sono quelle sostanze capaci di liberare ioni OH- in soluzione mentre secondo Brønsted-Lowry le basi sono accettori di protoni. Le tipiche basi secondo Arrhenius sono costituite da un metallo legato a uno o più gruppi OH- a seconda del numero di ossidazione...

Read More
14 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acidi forti

Gli acidi forti possono essere considerati dissociati al 100% e pertanto il pH di una loro soluzione è pari a - log della concentrazione dell'acido. Secondo Arrhenius gli acidi sono quelle specie in grado di liberare ioni H+ in soluzione mentre secondo Brönsted-Lowry gli acidi sono...

Read More
08 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Potere calorifico

Il potere calorifico di un combustibile è la quantità massima di energia che può essere ottenuta dalla combustione completa di una quantità unitaria di combustibile in condizioni standard. I combustibili sono sostanze solide, liquide o gassose che sono in grado di produrre energia termica a seguito...

Read More
04 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Gallio

Il gallio è un elemento appartenente al Gruppo 3A o Gruppo 13 della Tavola periodica insieme a boro, alluminio, indio e tallio Prima della sua scoperta avvenuta nel 1875 ad opera del chimico francese Paul-Émile Lecoq de Boisbaudran nell’ambito dei suoi studi che diedero origine allo sviluppo alla spettroscopia...

Read More
02 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Subossidi

I subossidi sono composti in cui l’elemento legato all’ossigeno che presenta numero di ossidazione - 2 si trova in quantità maggiori rispetto a quella presente in un ossido.Un ossido è un composto binario costituito da un elemento e dall’ ossigeno che presenta numero di ossidazione...

Read More
30 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Fulminato di mercurio

Il fulminato di mercurio è un solido cristallino grigio insolubile in acqua, che esplode per urto e per riscaldamento ed è pertanto considerato un esplosivo primario. Storia Nel 1800 il chimico britannico Edward Howard dopo aver trattato il mercurio con acido nitrico ed etanolo scoprì che la polvere bianca...

Read More
29 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Silicio

Il silicio è un semimetallo appartenente al terzo periodo del Gruppo 14 (o IVA) della Tavola periodica insieme a carbonio, germanio, stagno e piombo. La configurazione elettronica del silicio è: 1s2,2s2,2p6,3s2,3p2 che presenta numeri di ossidazione +4, +3, +2, +1, -1, -2, -3 e -4 sebbene i...

Read More
25 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Relazione diagonale

La relazione diagonale rappresenta un' analogia nelle proprietà chimiche e chimico-fisiche tra alcune coppie di elementi del secondo e del terzo periodo della Tavola periodica diagonalmente adiacenti mostrano Infatti il Litio appartenente al Gruppo 1A del secondo periodo mostra analogie con il Magnesio appartenente al Gruppo...

Read More
24 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Gruppo 3A della Tavola Periodica

Il Gruppo 3A  o Gruppo 13 è costituito dagli elementi  Boro, Alluminio, Gallio, Indio e Tallio che hanno una configurazione elettronica ns2,np1. Proprietà periodiche Sia l' energia di ionizzazione che l’elettronegatività diminuiscono dal boro all'alluminio, ma scendendo lungo il gruppo, tali proprietà periodiche mostrano piccole variazioni ed in...

Read More
22 Maggio
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Composti inorganici del carbonio

I composti inorganici del carbonio, secondo un'antica definizione ancora oggi accettata, sono quei composti contenenti carbonio estratti dai minerali che lo contengono. Nel 1807 il chimico svedese Berzeluis coniò il termine chimica organica per indicare quella branca della chimica che si interessava di composti contenenti carbonio...

Read More
21 Maggio
0