Chimica Generale

Raggio ionico- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Raggio ionico

Il raggio ionico è il raggio di un atomo, assimilato a una sfera perfetta dopo che esso ha acquistato o ceduto uno o più elettroni. Il raggio ionico è misurato quando lo ione  si trova all’interno di un reticolo cristallino ed è dato dalla semisomma della...

Read More
10 Febbraio
2
Reticolo cubico semplice- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Reticolo cubico semplice

Il reticolo cubico semplice detto anche cella primitiva la cui cella unitaria è costituita da un cubo ai cui vertici vi sono 8 atomi, molecole o ioni con cui cristallizzano il polonio e molti composti ionici come il cloruro di cesio. Assumendo che le specie presenti...

Read More
09 Febbraio
0
Praseodimio-chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Praseodimio

Il praseodimio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova nei minerali appartenenti al gruppo della monazite e della bastnäsite e samarskite. Il chimico austriaco Carl Auer Freiherr von Welsbach nel 1885 scoprì l'elemento nell'ambito delle sue ricerche sul didimio, miscela di neodimio e praseodimio,...

Read More
03 Febbraio
0
Acidi alogenidrici- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Acidi alogenidrici

Gli acidi alogenidrici sono composti binari costituiti da idrogeno e un alogeno che, a temperatura ambiente, si presentano gassosi. Proprietà Gli acidi alogenidrici sono detti tali quando si trovano in soluzione in cui manifestano la loro acidità mentre sono detti alogenuri di idrogeno quando sono allo stato...

Read More
02 Febbraio
0
Reticolo cubico a corpo centrato-chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Reticolo cubico a corpo centrato

Il reticolo cubico a corpo centrato è uno dei reticoli di Bravais Molti metalli tra cui cromo, ferro, molibdeno, potassio, sodio, tantalio, tungsteno e vanadio cristallizzano secondo un reticolo cubico a corpo centrato. La cella unitaria di un reticolo cubico a corpo centrato (BCC) è costituita da...

Read More
25 Gennaio
1
Reazioni del terzo ordine-chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Reazioni del terzo ordine

Le reazioni seguono la cinetica del terzo ordine se la loro velocità è determinata dalla variazione di concentrazione di tre specie. È quindi necessario che nella reazione compaiano, tra prodotti e reagenti, tre specie differenti. Vi sono tre possibili casi: Unico reagente: 3 A → prodotti Due...

Read More
22 Gennaio
0
Neodimio- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Neodimio

Il neodimio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova nei minerali appartenenti al gruppo della monazite, della bastnäsite e samarskite. Il chimico austriaco Carl Auer Freiherr von Welsbach nel 1885 scoprì il neodimio nell’ambito delle sue ricerche sul didimio, miscela di neodimio e...

Read More
20 Gennaio
0
Samario - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Samario

Il samario è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova, insieme ad altri metalli delle terre rare, nei minerali appartenenti al gruppo della monazite e della bastnäsite e samarskite. Il samario che prende il nome dal minerale samarskite da cui fu ottenuto per la...

Read More
09 Gennaio
0
Lantanio - chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Lantanio

Il lantanio è un metallo capostipite della serie dei lantanidi o delle terre rare che si presenta di colore argenteo, duttile malleabile e tenero al punto che può essere tagliato con un coltello. Il lantanio il cui nome deriva dal greco λανϑάνω che significa “stare nascosto”...

Read More
07 Gennaio
0
cerio- chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Cerio

Il cerio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova, insieme ad altri metalli delle terre rare, nei minerali appartenenti al gruppo della monazite e della bastnäsite. Esso ha configurazione elettronica  [Xe]4f15d16s2 ed è  un metallo duttile e malleabile di colore argenteo che presenta...

Read More
03 Gennaio
0
Olmio-chimicamo
  |   Chimica, Chimica Generale

Olmio

L’olmio è un metallo appartenente alla serie dei lantanidi che si trova in natura nella gadolinite e nella manazite unitamente agli altri elementi delle terre rare. Nel 1878 i chimici svizzeri Marc Delafontaine e Jacques-Louis Soret  scoprirono l'elemento osservando delle bande spettroscopiche di assorbimento imputabili a...

Read More
28 Dicembre
0