Determinazione del Kps di idrossidi metallici
Gen07

Determinazione del Kps di idrossidi metallici

Si può determinare la solubilità di un idrossido metallico poco solubile tramite titolazione con un acido forte. Si procede filtrando una soluzione satura dell’idrossido poco solubile e titolando con HCl. Nota la molarità dell’acido e il volume di acido utilizzato si conoscono le moli di acido e quindi dello ione OH– presente nella soluzione. Conoscendo la formula dell’idrossido si può quindi determinare la concentrazione del...

Read More
pHmetro
Dic13

pHmetro

Per conoscere la concentrazione di ioni H+ presenti in una soluzione si può utilizzare un pHmetro ovvero un dispositivo elettronico usato per ottenere una accurata misurazione del pH di una soluzione. Esso consiste di una sonda collegato a un dispositivo che ne raccoglie il segnale, calcola il valore corrispondente di pH che viene visualizzato su un display. Il principio su cui si basa un pHmetro è che quando un contenitore di vetro a...

Read More
Bilancio di carica
Nov09

Bilancio di carica

Quando si verifica un equilibrio simultaneo sono presenti, in soluzione, un certo numero di specie in soluzione. Per determinare la loro concentrazione si devono avere tante equazioni quante sono le specie per ottenere un sistema di equazioni. Dopo aver individuato tutte le possibili reazioni di equilibrio, compresa l’autoionizzazione dell’acqua si identificano le incognite che devono essere correlate da opportune equazioni....

Read More
Analisi qualitativa: osservazioni preliminari
Nov04

Analisi qualitativa: osservazioni preliminari

Quando si deve effettuare l’analisi qualitativa di un campione solido si procede inizialmente ai saggi per via secca ovvero saggi alla fiamma, saggi alla perla, saggi ai tubicini e saggi al coccio prima di procedere all’analisi sistematica per via umida. Vi sono, tuttavia, delle osservazioni preliminari che si possono fare tenendo conto di alcune caratteristiche dei sali che possono costituire un valido supporto per l’analisi...

Read More
Saggi al coccio
Ott08

Saggi al coccio

I saggi al coccio, insieme ai saggi alla fiamma, alla perla e ai saggi ai tubicini, costituiscono una tecnica analitica a secco di tipo qualitativo. I saggi al coccio vengono eseguiti sia nell’ambito dell’ analisi qualitativa organica che per la ricerca di alcuni cationi e anioni. I cationi che vengono ricercati tramite i saggi al coccio sono manganese e cromo. Per la ricerca di questi cationi si prepara innanzitutto una miscela...

Read More
Saggi ai tubicini
Ott02

Saggi ai tubicini

I saggi preliminari per via secca su un campione incognito consentono di confermare o escludere la presenza di un catione o di un anione e sono quindi saggi per l’analisi qualitativa. Per i cationi si utilizzano i saggi alla fiamma e i saggi alla perla mentre gli anioni vengono identificati sulla base dei composti che possono formare. Vi sono poi i saggi al coccio e i saggi ai tubicini che servono sia per alcuni anioni che per...

Read More