Chimica Analitica

  |   Chimica, Chimica Analitica

Standardizzazione di una soluzione

La standardizzazione di una soluzione che è il titolante a concentrazione nota utilizzato in una titolazione costituisce  la condizione fondamentale per procedere all'analisi volumetrica Le titolazioni appartengono all’analisi chimica quantitativa e vengono utilizzate per determinare il titolo ovvero la concentrazione di una specie noto il volume...

Read More
28 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Analitica

Spettroscopia visibile-U.V. Generalità

La Spettroscopia visibile-U.V. studia gli spettri di assorbimento di molecole nella regione compresa tra circa 200 e 700 nm. La Spettroscopia visibile-U.V. è una tecnica spettroscopica molecolare comunemente utilizzata in chimica analitica Per comprendere la motivazione per la quale alcuni composti sono colorati mentre altri non lo...

Read More
22 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Gas: sintesi in laboratorio

La sintesi di gas in laboratorio è fatta con semplici apparecchiature sempre disponibili anche se non si dispone di sofisticate attrezzature. Si riportano alcune di queste sintesi di gas con la premessa che vanno effettuate secondo le norme di sicurezza e da mani esperte: il...

Read More
13 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Analisi strumentale

L' analisi strumentale è la branca della chimica analitica che utilizza strumentazioni per determinare e caratterizzare atomi e molecole La chimica analitica è la scienza che si occupa dei metodi per la determinazione della composizione dei composti chimici presenti in un campione. Si avvale di tecniche classiche...

Read More
13 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Apparecchio di Kipp

Il Chimico olandese Petrus Jacobus Kipp nel 1845 inventò l’apparecchio che prende il suo nome. Esso era usato infatti per la produzione di H2S necessario per far precipitate i cationi del secondo gruppo analitico quali solfuri. L'apparecchio di Kipp, tuttavia, ancora oggi uno strumento idoneo per...

Read More
12 Ottobre
0
  |   Chimica Analitica, Elettrochimica

Elettrodeposizione

Già dai primi anni dell’800 il Chimico italiano Luigi Brugnatelli condusse i primi esperimenti di elettrodeposizione di rame, oro e argento. L'Accademia Francese delle Scienze, tuttavia ignorò questa scoperta. Circa un ventennio dopo John Wright scoprì che il cianuro di potassio era un ottimo elettrolita per...

Read More
29 Settembre
0
  |   Chimica Analitica, Elettrochimica

Elettrolisi

Durante un processo di elettrolisi avviene una reazione non spontanea ovvero una reazione in cui il potenziale è minore di zero Per trovare la relazione tra la massa di un elettrolita depositato ad un elettrodo e le cariche ad esso associate occorre far uso di  una...

Read More
21 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Elettroliti

Gli elettroliti sono sostanze come acidi sia forti che deboli, basi sia forti che deboli e sali che in soluzione si dissociano in ioni. Quando un composto ionico si solubilizza in acqua i cationi e gli anioni presenti nel cristallo rimangono come tali, solvatati, in...

Read More
20 Settembre
1
  |   Chimica, Chimica Analitica

Calcari: analisi

I calcari sono costituiti da calcite ovvero carbonato di calcio romboedrico e talvolta da aragonite ovvero carbonato di calcio trimetrico. I calcari propriamente detti sono di origine sedimentaria e questo fa sì che raramente siano costituiti da solo carbonato di calcio. Le impurezze che si riscontrano che...

Read More
18 Settembre
0