Chimica Analitica

  |   Chimica, Chimica Analitica

Regole di Woodward-Fieser

Le regole di Woodward-Fieser sono regole empiriche usate per la previsione della lunghezza d'onda del massimo di assorbimento in uno spettro UV/Vis di un composto Nella spettroscopia UV/Vis l’assorbimento di una radiazione a una determinata lunghezza d'onda dipende dal sistema di elettroni π presenti nella molecola....

Read More
27 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Spettroscopia UV/Visibile: applicazioni

.La  spettroscopia UV/Visibile è usata nell’ambito della chimica analitica per la determinazione quantitativa di molti analiti tra cui ioni di metalli di transizione, composti coniugati e macromolecole biologiche. Applicazioni Tra le tante applicazioni della spettroscopia UV/Visibile vi sono: Rilevamento di impurezze La spettroscopia di assorbimento UV/Visibile è uno dei...

Read More
21 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Elettrodi di riferimento

Gli elettrodi di riferimento sono  elettrodi che hanno un potenziale  determinato e stabile, indipendente dall'intensità di corrente che attraversa la cella in cui sono inseriti In una cella elettrochimica per analisi potenziometrica vi è una semicella che fornisce un potenziale di riferimento noto e un’altra semicella...

Read More
17 Luglio
1
  |   Chimica, Chimica Analitica

Legge di Lambert-Beer. Esercizi svolti

La legge di Lambert-Beer stabilisce una relazione tra l’estinzione e la concentrazione della sostanza disciolta ed è alla base dell’analisi chimica quantitativa. Quando una radiazione luminosa incide su un mezzo trasparente, in parte viene riflessa, in parte si rifrange nel mezzo. L’intensità di questa frazione diminuisce...

Read More
13 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Metodo Kjeldahl. Calcoli svolti

 Probabilmente la titolazione acido-base maggiormente usata  che consente  la determinazione dell’azoto presente in una sostanza chimica è il metodo Kjeldahl in onore del chimico che lo propose nel 1883. Esso è utilizzato nell’analisi della caffeina e della saccarina presenti nelle sostanze per uso farmacologico oltre che per l’analisi...

Read More
12 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Diagrammi ladder per equilibri di acidi deboli

I diagrammi ladder costituiscono uno strumento per poter visualizzare in modo semplice le specie prevalenti a un determinato pH in un equilibrio acido-base. Consideriamo l’acido debole HA che si dissocia in soluzione acquosa secondo l’equilibrio: HA(aq) + H2O(l) ⇄ H3O+(aq) + A-(aq) L’espressione della costante relativa a questo equilibrio...

Read More
08 Luglio
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Titolazione mercurimetrica

Una titolazione mercurimetrica è una titolazione di tipo complessometrico utilizzata, prevalentemente, per la determinazione dei cloruri Le titolazioni complessometriche costituiscono un metodo analitico di tipo quantitativo per la determinazione di alcuni ioni metallici come, ad esempio,Ca2+, Mg2+, Zn2+, Cu2+. In taluni casi, per via complessometrica ,...

Read More
08 Giugno
0
  |   Chimica, Chimica Analitica, Chimica Organica

Amminoacidi e pH

Gli amminoacidi contengono sia il gruppo carbossilico –COOH che il gruppo amminico –NH2 e sono  anfoteri e la loro struttura dipende dal pH. Equilibrio Si consideri l’equilibrio di dissociazione di un acido debole HA: HA ⇄ H+ + A- regolato dalla costante di equilibrio Ka.  Si ricordi che quanto...

Read More
28 Maggio
0