Permanganometria
Lug14

Permanganometria

La permanganometria è una tecnica analitica quantitativa di tipo ossidimetrico che si basa sulla semireazione di riduzione dello ione permanganato. Il permanganato in cui il manganese si trova con numero di ossidazione +7 passa a manganese (II) secondo la semireazione di riduzione: MnO4– + 8 H+ + 5 e– → Mn2+ + 4 H2O che ha un potenziale normale di riduzione di + 1.507 V e pertanto il permanganato ha un elevato potere...

Read More
Scelta di un indicatore
Giu17

Scelta di un indicatore

Nelle titolazioni acido-base si utilizzano degli indicatori che variano la loro colorazione in funzione del pH come ad esempio il metilarancio che varia il colore nell’intervallo di pH tra 3 e 4.5 o la fenolftaleina che varia il colore nell’intervallo tra 8.3 e 10. Se una soluzione contenente metilarancio è rossa il suo pH è inferiore a 3, se è arancione il pH è compreso tra 3.2 e 4.4 mentre è gialla se il pH è superiore a 4.4. Se una...

Read More
Preparazione di una soluzione tampone a pH 7
Mar28

Preparazione di una soluzione tampone a pH 7

Per preparare una soluzione tampone a un valore di pH intorno alla neutralità si deve considerare un acido debole il cui valore di pKa sia intorno a 7. Si può pertanto utilizzare una soluzione contenente H2PO4– e una contenente la sua base coniugata HPO42- tenendo conto del fatto che la costante Ka2 relativa all’equilibrio H2PO4– + H2O ⇌ HPO42- + H3O+ È pari a 6.3 ∙ 10-8 e pertanto pKa2 vale 7.2 Se si vuole ottenere una...

Read More
pH e contributo della dissociazione dell’acqua
Mar25

pH e contributo della dissociazione dell’acqua

Nel calcolo del pH di acidi deboli se la concentrazione dell’acido non è molto bassa e se il valore della costante Ka non è particolarmente piccolo si assume che all’equilibrio la concentrazione Ca dell’acido sia molto maggiore rispetto a quella dello ione H+ e pertanto si può assumere che: [H+] = √Ka∙Ca Se tale approssimazione non è possibile la concentrazione idrogenionica viene calcolata risolvendo l’equazione di 2°: Ka =...

Read More
Determinazione dell’alcalinità dell’acqua. Calcoli
Mar21

Determinazione dell’alcalinità dell’acqua. Calcoli

L’alcalinità di un’acqua rappresenta la sua capacità di neutralizzare gli acidi ed è data dalla somma di tutte le basi titolabili. Essa è dovuta principalmente agli ioni carbonato, carbonato acido e, se il pH è elevato, agli ioni ossidrili. In genere lo ione idrogeno carbonato è quello che maggiormente contribuisce all’alcalinità di un’acqua; le reazioni di neutralizzazione sono: ione idrossido: OH– + H+ → H2O ione carbonato:...

Read More
Spettrometria per mobilità ionica
Mar14

Spettrometria per mobilità ionica

La spettrometria per mobilità ionica è una tecnica analitica che viene usata per la rilevazione di composti presenti nell’atmosfera, esplosivi, gas nervini, gas irritanti per la pelle, gas nocivi per i polmoni e per il sangue e sostanze provenienti dall’industria petrolchimica. Già nel 1987 Sir Ernest Rutherford misurò la mobilità degli ioni formati dalla ionizzazione a raggi Xcaratterizzandone successivamente le loro mobilità. Dal...

Read More