Bilancio di massa
Ago24

Bilancio di massa

Quando si verifica un equilibrio simultaneo sono presenti, in soluzione, un certo numero di specie in soluzione. Per determinare la loro concentrazione si devono avere tante equazioni quante sono le specie per ottenere un sistema di equazioni. Dopo aver individuato tutte le possibili reazioni di equilibrio, compresa l’autoionizzazione dell’acqua, si identificano le incognite che devono essere correlate da opportune equazioni....

Read More
Elettrodo a calomelano
Ago16

Elettrodo a calomelano

L’elettrodo a calomelano è un elettrodo di riferimento costituito da mercurio su cui viene stratificata una pasta di mercurio e del sale poco solubile cloruro di mercurio (I) Hg2Cl2 detto calomelano a contatto con una soluzione contenente ioni cloruro. La soluzione contiene l’anione presente nel sale poco come ad esempio una soluzione satura di KCl. Viene abitualmente utilizzato un filo di platino per consentire il contatto con il...

Read More
Standard primari
Lug16

Standard primari

Una soluzione standard è una soluzione a concentrazione nota ottenuta pesando, con una bilancia analitica, una determinata quantità di soluto e portando accuratamente a volume. Il soluto utilizzato per ottenere una soluzione standard è detto standard primario. Poiché le soluzioni standard vengono usate nell’ambito dell’analisi volumetrica quantitativa per realizzare una titolazione è necessario che la reazione dello standard primario...

Read More
Permanganometria
Lug14

Permanganometria

La permanganometria è una tecnica analitica quantitativa di tipo ossidimetrico che si basa sulla semireazione di riduzione dello ione permanganato. Il permanganato in cui il manganese si trova con numero di ossidazione +7 passa a manganese (II) secondo la semireazione di riduzione: MnO4– + 8 H+ + 5 e– → Mn2+ + 4 H2O che ha un potenziale normale di riduzione di + 1.507 V e pertanto il permanganato ha un elevato potere...

Read More
Scelta di un indicatore
Giu17

Scelta di un indicatore

Nelle titolazioni acido-base si utilizzano degli indicatori che variano la loro colorazione in funzione del pH come ad esempio il metilarancio che varia il colore nell’intervallo di pH tra 3 e 4.5 o la fenolftaleina che varia il colore nell’intervallo tra 8.3 e 10. Se una soluzione contenente metilarancio è rossa il suo pH è inferiore a 3, se è arancione il pH è compreso tra 3.2 e 4.4 mentre è gialla se il pH è superiore a 4.4. Se una...

Read More
Preparazione di una soluzione tampone a pH 7
Mar28

Preparazione di una soluzione tampone a pH 7

Per preparare una soluzione tampone a un valore di pH intorno alla neutralità si deve considerare un acido debole il cui valore di pKa sia intorno a 7. Si può pertanto utilizzare una soluzione contenente H2PO4– e una contenente la sua base coniugata HPO42- tenendo conto del fatto che la costante Ka2 relativa all’equilibrio H2PO4– + H2O ⇌ HPO42- + H3O+ È pari a 6.3 ∙ 10-8 e pertanto pKa2 vale 7.2 Se si vuole ottenere una...

Read More