Ozonuri di metalli alcalini
Mag28

Ozonuri di metalli alcalini

Gli ozonuri sono composti che contengono lo ione O3– che, avendo un numero di elettroni dispari, è paramagnetico. L’esistenza di ozonuri di metalli alcalini che si presentano di colore rosso è stata confermata da studi di diffrazione dei raggi X e da analisi spettroscopiche. Sintesi Inizialmente sono stati sintetizzati gli ozonuri di sodio, potassio, rubidio e cesio e successivamente quello di litio e gli ozonuri di metalli...

Read More
Idrossido di potassio
Mag27

Idrossido di potassio

L’idrossido di potassio, detto comunemente potassa caustica, ha formula KOH ed è una base forte di colore bianco, deliquescente, solubile in acqua, alcol, glicerolo ma insolubile in etere e in soluzioni ammoniacali. Sintesi L’idrossido di potassio può essere ottenuto: Dalla reazione tra carbonato di potassio e una soluzione satura di idrossido di calcio secondo la reazione di doppio scambio: K2CO3 + Ca(OH)2 → CaCO3(s) + 2 KOH Dalla...

Read More
Composti dell’ossigeno
Mag25

Composti dell’ossigeno

L’ossigeno è un gas essenziale nei processi di combustione, utilizzato nei processi di ossidazione ed è indispensabile nella vita dell’uomo che utilizza l’ossigeno nella respirazione. Reazioni Reazioni con gli elementi L’ossigeno reagisce direttamente a temperatura ambiente o a temperature elevate con tutti gli elementi tranne i gas nobili, gli alogeni e i metalli di transizione del secondo e terzo periodo. L’ossigeno forma gli...

Read More
Nitrometano
Mag24

Nitrometano

Il nitrometano ha formula CH3NO2 ed è il semplice dei nitrocomposti. Si presenta come un liquido oleoso, poco solubile in acqua e solubile in acetone, etere dietilico e etanolo. La struttura del nitrometano presenta separazione di cariche infatti l’azoto ha una carica positiva e uno dei due atomi di ossigeno ha una carica negativa ed è pertanto stabilizzato per risonanza. In figura viene riportata una delle due forme limite di...

Read More
1,4-diossano
Mag23

1,4-diossano

L’1,4-diossano è un composto eterociclico a sei termini contenente 4 atomi di carbonio e 2 atomi di ossigeno ed è classificato come un etere. Viene abitualmente indicato come diossano sebbene esistano altri isomeri ovvero l’1,2-diossano e l’1,3-diossano. È un liquido incolore dall’odore simile a quello dell’etere etilico, solubile in acqua e in quasi tutti i solventi organici. Come il cicloesano si presenta con una conformazione a...

Read More
Controllo cinetico e termodinamico a confronto
Mag22

Controllo cinetico e termodinamico a confronto

In una reazione chimica i reagenti vengono convertiti in prodotti attraverso un processo che può essere descritto dal meccanismo attraverso il quale avviene la reazione. Nel corso della reazione si rompono determinati legami, si forma almeno un intermedio di reazione che ha un’energia maggiore rispetto a quella dei reagenti detta energia di attivazione, ed infine si formano i prodotti. La velocità della reazione determina in quanto...

Read More