Biochimica

  |   Biochimica, Chimica

Alcaloidi piridinici e piperidinici

Gli alcaloidi sono composti azotati di origine vegetale dotati di una considerevole attività farmacologica.  Sono diffusi nelle Dicotiledoni, in particolare nella famiglia delle Apocinacee, delle Papaveracee, delle Papilionacee, delle Ranuncolacee, delle Rubiacee, delle Rutacee e delle Solanacee. Nella maggior parte dei casi gli alcaloidi non si trovano liberi, ma sotto...

Read More
21 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica

Creatina

La creatina è una sostanza presente nel tessuto muscolare molti vertebrati che costituisce uno degli integratori alimentari più utilizzati e di successo degli ultimi decenni. Il chimico francese Michel Eugène Chevreul nel 1832 scoprì la creatina dal greco κρέας che significa carne. Nel 1847 il chimico...

Read More
19 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica

Ammine biogene

Le ammine biogene svolgono un ruolo importante in molte funzioni fisiologiche umane come la regolazione della temperatura corporea, il pH dello stomaco e l'attività cerebrale. Le ammine biogene sono spesso presenti nei cibi deperibili, fermentati e ad alto contenuto proteico come pesce, carne, salumi, succhi di...

Read More
07 Dicembre
0
  |   Biochimica

Collagene

Il collagene appartiene a un gruppo di glicoproteine naturali che si trovano nel tessuto connettivo degli animali. Il collagene associato in fibrille si trova nei tessuti fibrosi come tendini, legamenti e nella pelle ma si rinviene anche nella cornea, nella cartilagine, vasi sanguigni e nel...

Read More
02 Dicembre
0
  |   Biochimica, Chimica

Alanina

L' alanina (Ala) ovvero acido 2(S)-amminopropanoico è un α-amminoacido non essenziale. La sua scoperta e sintesi risale a molto prima del suo isolamento da fonti naturali. Nel 1850,  Adolph Strecker sintetizzò per primo questo amminoacido   facendo reagire acetaldeide con cloruro di ammonio e cianuro di sodio. Solo...

Read More
14 Ottobre
0
  |   Biochimica, Chimica

Carotenoidi

I carotenoidi sono tetraterpenoidi ovvero composti derivanti dal tetraterpene costituito da otto unità isopreniche avente formula C40H64. I carotenoidi sono presenti nei cloroplasti e nei cromoplasti delle piante e di alcuni altri organismi fotosintetici. Stante l’alternanza di doppi legami alternati nella catena carboniosa di tipo polienico esistono...

Read More
18 Agosto
0
  |   Biochimica, Chimica, Tutto è Chimica

Luteina e zeaxantina

La luteina è un carotenoide essenziale nel costituire il pigmento della macula che può portare vantaggi in pazienti con degenerazione maculare I carotenoidi sono un gruppo di terpeni che si trovano sia nel regno animale che vegetale costituiti da una catena polienica di 35-40 atomi di...

Read More
23 Luglio
0
  |   Biochimica, Chimica

Steroli

Gli steroli sono una classe di composti organici, sottogruppo degli steroidi, che si trovano in natura nelle piante  come fitosteroli, negli animali come zoosteroli e nei funghi in cui è presente l’ergosterolo. Struttura La struttura degli steroidi detta ciclopentanoperidrofenantrene, analoga a quella presente negli steroli, è costituita...

Read More
13 Luglio
1
  |   Biochimica, Chimica, Tutto è Chimica

Acido glutammico: possibili danni

L' acido glutammico è un amminoacido non essenziale importante nel metabolismo come fissatore e trasportatore di ammoniaca e implicato in molti processi metabolici. L’acido glutammico è il precursore della L-glutammina che viene sintetizzata grazie all’enzima glutammina sintetasi che ne catalizza la formazione a partire da glutammato,...

Read More
09 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Porfirine

Le porfirine sono  composti con caratteristiche uniche e peculiari che tuttavia mostra una versatilità e una capacità di giocare un ruolo chiave in molti fenomeni chimici. Quanto più si impara a conoscere la chimica, tanto più spesso si rimane stupiti dai principi della natura. La natura...

Read More
23 Aprile
0
  |   Biochimica, Chimica

Istidina

  L' istidina è un amminoacido essenziale incolore, solubile e cristallino contenuto in molte proteine e precursore dell’istamina grazie all’azione dell’istidina decarbossilasi che, utilizzando la vitamina B6 come cofattore, catalizza la reazione. Dalla condensazione dell’alanina e dell’istidina si ottiene la carnosina, dipeptide che  si trova nei muscoli...

Read More
15 Aprile
0
  |   Biochimica, Chimica

Efedrina

L' efedrina è un composto organico che, insieme alla pseudoefedrina agisce da stimolante del sistema nervoso centrale che a causa della sua azione esplicata come soppressore dell’appetito è stata usata negli integratori alimentari dagli sportivi. L’efedrina appartiene alla classe delle anfetamine sostituite ed è un alcaloide...

Read More
31 Ottobre
0