Biochimica

  |   Biochimica, Chimica

Catalasi

La catalasi è un enzima appartenente alla famiglia delle ossidoreduttasi che è prodotta dalle cellule insieme alla superossido dismutasi con azione antiossidante. E’ un enzima che catalizza la conversione del perossido di idrogeno in acqua e ossigeno molecolare secondo la reazione: 2 H2O2 → 2 H2O +...

Read More
13 Agosto
0
  |   Biochimica, Chimica

Attività enzimatica

L' attività enzimatica corrisponde alla velocità con cui una reazione procede verso l'equilibrio in presenza di un enzima. Le reazioni biologiche sono caratterizzate da una elevata energia di attivazione e possono avvenire solo grazie agli enzimi che agiscono da catalizzatori biologici. Essi sono costituiti prevalentemente da proteine...

Read More
01 Agosto
3
  |   Biochimica, Chimica, Termodinamica

ATP: energia rilasciata nell’idrolisi

L'ATP è un composto ad alta energia che consente, tramite lo “stratagemma” delle reazioni accoppiate, a molte reazioni termodinamicamente sfavorite, di poter avvenire. L’idrolisi dell’ATP, catalizzata dall’enzima ATPasi, è una reazione che avviene con rilascio di energia che può essere quantificato: la variazione di energia libera...

Read More
27 Luglio
0
  |   Biochimica, Chimica

Leucina

La leucina indicata con Leu o L  è un α-amminoacido apolare il cui nome I.U.P.A.C. è  acido 2(S)-ammino-4-metilpentanoico ha struttura La leucina fu isolata nel 1819 dalle fibre muscolari ed è uno dei primi amminoacidi scoperti. Proprietà La leucina è un amminoacido essenziale di tipo alifatico. Si presenta...

Read More
04 Luglio
0
  |   Biochimica, Chimica

Valina

La valina indicata come Val o V è un α-amminoacido il cui nome I.U.P.A.C. è acido 2-ammino-3-metilbutanoico ha struttura La valina è un amminoacido essenziale di tipo alifatico non polare; si presenta a catena ramificata e, insieme alla leucina e all’isoleucina fa parte degli amminoacidi a...

Read More
28 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Acido linoleico

  L’acido linoleico è un acido grasso con 18 atomi di carbonio che presenta due siti di insaturazione in posizione 9 e in posizione 12 Struttura Presentando un doppio legame in posizione 6 rispetto al gruppo –CH3 terminale il cui carbonio costituisce il carbonio ω è una specie...

Read More
25 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Lisina

La lisina è un α-amminoacido essenziale contenente come tutti gli altri α-amminoacidi un gruppo carbossilico e un gruppo amminico in posizione α; il gruppo laterale, costituito dalla catena (CH2)4NH2, rende l’amminoacido di tipo basico analogamente a quanto avviene per l’arginina e l’istidina. Proprietà La lisina che è un...

Read More
11 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Carnitina

La carnitina è un composto di ammonio quaternario. Essa presenta un centro chirale quindi ha isomeri di tipo D o L ma nel regno animale esiste solo nella forma L. Si presenta in forma zwitterionica e a temperatura ambiente è un solido cristallino bianco solubile in...

Read More
10 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Glicosidi

I glicosidi sono composti organici, abitualmente di origine vegetale, contenenti una parte zuccherina detta glicone costituita da una o più unità di monosaccaridi e da una parte non zuccherina detta aglicone. In particolare se il glicone è una molecola di glucosio allora si parlerà di glucoside...

Read More
08 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

ATP ed energia cellulare

L’ ATP  è il principale trasportatore di energia dalle reazioni esoergoniche a quelle endoergoniche ed è uno dei più importanti composti che costituisce il collegamento chimico fra catabolismo e anabolismo Struttura Il nome ATP è l’abbreviazione della denominazione adenosintrifosfato. Tale molecola è costituita dalla base azotata adenina,...

Read More
07 Giugno
0
  |   Biochimica, Chimica

Catabolismo

Il catabolismo è quell'insieme di processi metabolici in cui molecole complesse sono trasformate in molecole più semplici con liberazione di energia che è assunta dall’organismo. Esempi di reazioni cataboliche sono la trasformazione di polisaccaridi in monosaccaridi, di acidi nucleici nelle loro basi e zuccheri, delle proteine...

Read More
27 Maggio
0
  |   Biochimica, Chimica, Chimica Organica

Monosaccaridi: proprietà

I monosaccaridi sono solidi cristallini a temperatura ambiente e, stante la presenza di gruppi –OH, sono solubili in acqua. Struttura Poiché i monosaccaridi hanno almeno un carbonio asimmetrico i monosaccaridi esibiscono proprietà ottiche essendo in grado di ruotare il piano di una luce monocromatica e linearmente polarizzata. Sebbene...

Read More
19 Maggio
1