Blog

Deidrogenasi

  |   Biochimica

Le deidrogenasi sono enzimi appartenenti alla classe delle ossidoreduttasi che catalizzano il trasferimento di elettroni da un donatore di elettroni a un accettore di elettroni.

Catalizzano reazioni di ossidoriduzione attraverso il trasferimento di idrogeno dal substrato a un accettore o a un coenzima.

I coenzimi tipicamente coinvolti sono la:

Sono enzimi molto versatili presenti nella catena respiratoria o nella catena di trasferimento degli elettroni.

Ciclo  di Krebs

Il ciclo di Krebs è costituito da una serie di reazioni chimiche che rilasciano l’energia immagazzinata attraverso l’ ossidazione dell’acetil-CoA derivato dai carboidrati , lipidi e proteine​​.

Esso avviene grazie all’azione di molti enzimi tra cui:

  • malato deidrogenasi che catalizza in modo reversibile l’ultima reazione del ciclo. Questa reazione consiste nell’ossidazione del malato in ossalacetato utilizzando la riduzione di NAD + in NADH:

L-malato + NAD+ ⇄ ossalacetato + NADH

  • isocitrato deidrogenasi che è responsabile della conversione reversibile dell’isocitrato in alfa-chetoglutarato e CO2. Nella reazione NAD+ and NADP+ sono ridotti a NADH e NADPH

isocitrato deidrogenasi

  • succinato deidrogenasi che è l’unico enzima che partecipa sia al ciclo dell’acido citrico che alla catena di trasporto degli elettroni. È responsabile dell’ossidazione del succinato in fumarato mentre il FADH è ridotto a FADH2

succinato deidrogenasiAltre deidrogenasi

Uno degli enzimi più importanti appartenenti a questa classe è la lattato deidrogenasi (LDH) che interviene nello stadio finale della glicolisi. Catalizza la conversione reversibile del lattato in piruvato con la riduzione del NAD+ in NADH e viceversa.

lattato deidrogenasiLa LDH è coinvolta nel metabolismo anaerobico del glucosio quando l’ossigeno è assente o in apporto limitato.

Le alcol deidrogenasi sono una classe di enzimi contenenti zinco che catalizzano l’ossidazione degli alcoli primari e secondari in aldeidi o chetoni mediante il trasferimento di un anione idruro a NAD+ con rilascio di un protone.

Nel caso di un alcol primario come l’etanolo avviene la reazione:

CH3CH2OH + NAD+ ⇄ CH3CHO + NADH + H+

La  glucosio-6-fosfato deidrogenasi partecipano al primo stadio della via dei pentoso fosfati. Catalizza l’ossidazione del glucosio-6-fosfato secondo la reazione

D-glucosio 6-fosfato + NADP+ ⇄ D-glucono-1,5-lattone 6-fosfato + NADPH + H+