Author: Chimicamo

  |   Biochimica

Coenzima Q10

Il coenzima Q10, detto anche ubidecarenone, è un benzochinone presente nei mitocondri della maggior parte delle cellule eucariotiche ed è coinvolto nel trasporto degli elettroni e nella respirazione cellulare. È presente in vari sistemi di membrane cellulari e può trovarsi in tre stati di ossidazione: ...

Read More
22 Settembre
0
  |   Biochimica

Serin proteasi

Le serin proteasi (SP) sono enzimi che scindono i legami peptidici nelle proteine, in cui la serina funge da amminoacido nucleofilo nel sito attivo. Costituiscono  una particolare classe di proteasi, il cui meccanismo catalitico si basa sulla presenza di un residuo di serina nel sito attivo. Le...

Read More
21 Settembre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Diopside

Il diopside è un minerale appartenente al gruppo degli ionosilicati e fa parte della famiglia dei pirosseni Nel 1806 il mineralogista, cristallografo francese René Just Haüy diede questo nome al minerale.  Il nome deriva dal greco δις- che significa doppio e  όψις che significa apparenza in...

Read More
19 Settembre
0
  |   Biochimica

Triptone

Il triptone è una sostanza di origine pancreatica derivante dalla digestione della caseina che contiene gli amminoacidi presenti. Dalla digestione della caseina si ottengono peptidi grazie all’azione della trispina che è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi. Questo enzima è in grado di ridurre le...

Read More
18 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Iodometria e iodimetria a confronto

La iodometria e la iodimetria sono tecniche analitiche quantitative di tipo volumetrico che si basano su una reazione di ossidoriduzione e fanno parte delle titolazioni ossidimetriche. Entrambe le metodologie analitiche si riferiscono a un processo in cui è coinvolto lo iodio per determinare la concentrazione di...

Read More
17 Settembre
0
  |   Chimica Analitica

Iodimetria

La iodimetria è una tecnica analitica quantitativa di tipo volumetrico che si basa su una reazione di ossidoriduzione e appartiene quindi alle titolazioni ossidimetriche. Il potenziale normale di riduzione relativo alla semireazione: I2 + 2 e- ⇄  2 I- è pari a + 0.535 V pertanto lo...

Read More
16 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Agarosio

L' agarosio è un polimero lineare di origine naturale  estratto dalle pareti cellulari di alcune alghe rosse, appartenenti alla classe delle Rhodophyceae che si trovano prevalentemente nell'Oceano Pacifico e nell'Oceano Indiano. Unitamente all’agaropectina, è uno dei componenti dell’agar agar che è un polisaccaride dalle proprietà...

Read More
15 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

1,4-benzochinone

Il benzochinone è un chinone che ha formula C6H4O2 che può presentarsi teoricamente sotto tre forme isomeriche a seconda della posizione reciproca dei due gruppi >C=O. Esiste quindi l’1,4-benzochinone e  l’1,3-benzochinone mentre l’1,2-benzochinone non esiste a causa del fatto che la sua struttura non sarebbe planare...

Read More
14 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Idrochinone

L' 1,4-diidrossibenzene (HQ), noto come idrochinone, è un composto organico aromatico appartenente alla famiglia dei fenoli che ha formula C6H6O2. È costituito da una molecola di benzene che ha due gruppi -OH in posizione para. Ha due isomeri ovvero l’1,2-diidrossibenzene e l’1,3-diidrossibenzene. In natura è presente...

Read More
13 Settembre
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Chitina

La chitina, dopo la cellulosa, è il polisaccaride più abbondante in natura e ha formula (C8H13O5N)n È  un polisaccaride lineare presente nella matrice extracellulare di una varietà di invertebrati tra cui spugne, molluschi, nematodi e artropodi e funghi. È  un componente importante delle matrici extracellulari protettive o...

Read More
12 Settembre
0
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Cellulosa

La cellulosa è un polisaccaride che costituisce un componente importante delle pareti cellulari delle piante e di altri organismi come batteri e alghe È costituita da una catena lineare in cui le molecole di glucosio sono legate tra loro tramite legame  β-1,4-glicosidico. Gli esseri umani non hanno...

Read More
11 Settembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Reazioni di acetilazione

Nell'ambito delle sintesi organiche, le reazioni di acetilazione sono molto comuni e versatili, ampiamente utilizzate sia in laboratorio che su scala industriale. In queste reazioni  si introduce un gruppo acetile CH3CO- a un composto organico utilizzando prevalentemente l’anidride acetica, il cloruro di acetile e i cheteni. Si...

Read More
11 Settembre
0