Author: Chimicamo

  |   Chimica, Chimica Organica

Indene

L' indene è un idrocarburo policiclico ottenuto dalla combustione di carbone, petrolio, gas, legno e tabacco. È  anche presente nei prodotti del cracking catalitico del petrolio e nel catrame di carbon fossile Si trova in natura nel tartufo bianchetto, nella terminalia chebula pianta caratteristica nativa dell'India...

Read More
26 Ottobre
1
  |   Chimica, Chimica Generale

Temperatura di Krafft

Il chimico tedesco Friedrich Krafft nell’ambito dei suoi studi sui colloidi scoprì una temperatura detta di Krafft alla quale la solubilità dei tensioattivi in acqua aumenta drasticamente. Secondo la I.U.P.A.C. è la temperatura o, più precisamente, l’intervallo di temperatura ristretto al di sopra della quale la...

Read More
25 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Nitrato di sodio

Il nitrato di sodio NaNO3 è noto come nitro del Cile per la sua presenza nel deserto di Atacama situato in America meridionale che si estende dal Perù meridionale al Cile settentrionale. In Europa la prima spedizione del sale arrivò in Inghilterra intorno al 1820 ma...

Read More
24 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Diffusione e effusione

La diffusione e l’effusione, nonostante l’assonanza tra i due termini, si  riferiscono a fenomeni diversi La principale differenza tra i due termini è che la diffusione è il movimento delle particelle attraverso un gradiente di concentrazione mentre l'effusione è il movimento delle molecole di gas attraverso...

Read More
24 Ottobre
0
  |   Stechiometria

Legge di Graham

La legge  di Graham fu enunciata dal chimico fisico scozzese Thomas Graham nel 1848 secondo la quale il rapporto tra le velocità di effusione di due gas è inversamente proporzionale alla radice quadrata delle masse molecolari dei gas. Essa può essere espressa come: v1/v 2 = √M2/M1 dove v1...

Read More
23 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Tellururi

I tellururi Te2- sono anioni in cui il tellurio ha numero di ossidazione -2 analoghi agli altri anioni appartenenti al Gruppo 16 ovvero O2-, S2-, Se2- e Po2-. Stante la diversa massa atomica il tellururo è più pesante rispetto al dianione dell’ossigeno O2-, allo ione...

Read More
23 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Calaverite

La calaverite è un minerale raro e molto ricercato costituito da tellururo di oro ed è  il minerale aureo più comune oltre all'oro nativo. Atri tellururi d'oro sono silvanite (Au,Ag)2Te4 , kostovite CuAuTe4 , nagyagite AuPb(Sb,Bi)Te2-3S6, krennerite AuTe2 e petzite Ag3AuTe2. La calaverite, come la krennerite, ha...

Read More
23 Ottobre
0
  |   Biochimica

Reattivo di Kovac

Il reattivo di Kovac è utilizzato per la determinazione della presenza dell’indolo che è uno dei prodotti finali del triptofano a seguito di ossidazione batterica. Il fisico ungherese Nicholas Kovacs pubblicò nel 1928 questa sua scoperta Il triptofano è un amminoacido dalla cui ossidazione si formano...

Read More
22 Ottobre
0
  |   Chimica Fisica

Isomeri nucleari

Il chimico tedesco Otto Hahn nel 1921 scoprì gli isomeri nucleari mentre lavorava presso l' Istituto di chimica Kaiser Wilhelm a Berlino. Gli isomeri nucleari sono atomi sono costituiti dallo stesso numero di protoni e dallo stesso numero di neutroni ovvero hanno stesso numero di massa...

Read More
22 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Acido metaperiodico

Con il termine di acido metaperiodico si intende un ossiacido dello iodio in cui ha numero di ossidazione +7 e formula HIO4 che è spesso denominato come acido periodico I sali da esso derivanti sono i metaperiodati come il metaperiodato di sodio NaIO4 I metaperiodati hanno solubilità...

Read More
22 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Teoria di Baeyer

La teoria di Adolf von Baeyer si riferisce alla stabilità relativa dei primi cicloalcani. In questi composti il carbonio ha ibridazione sp3 che prevede un angolo di legame di 109.5° I cicloalcani, tuttavia, avendo struttura ciclica, presenterebbero angoli di legame molto diversi da quelli previsti dall’ibridazione...

Read More
21 Ottobre
0
  |   Chimica Organica

2-propanolo

Il 2-propanolo o isopropanolo o alcol isopropilico è un alcol secondario. In esso è presente il gruppo -OH sul secondo atomo di carbonio ed è un isomero dell’1-propanolo Proprietà Si presenta liquido a temperatura ambiente ed è miscibile con acqua, benzene, etanolo, etere etilico, cloroformio, glicerolo. Tuttavia...

Read More
20 Ottobre
0