Author: Chimicamo

  |   Chimica, Chimica Organica

Benzene: risonanza

Il benzene ha formula C6H6   e presenta quattro siti di insaturazione. Ci si sarebbe aspettato che una tale molecola fosse particolarmente reattiva agli attacchi elettrofili dando reazioni di addizione. Tuttavia una delle caratteristiche del benzene quando lo si confronti con un alchene è la sua stabilità. Si...

Read More
06 Novembre
0
  |   Chimica Fisica, Chimica Generale

Composti di coordinazione

I composti di coordinazione, complessi metallici o semplicemente complessi sono composti che contengono uno ione o un atomo centrale, di solito un metallo, circondato da un insieme di ioni o molecole. La scoperta casuale dell’esamminocobalto (III) cloruro, CoCl3 ∙6 NH3 , dovuta a Tassaert nel...

Read More
06 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Risonanza

La risonanza è un metodo per descrivere gli elettroni delocalizzati in alcune molecole in cui il legame non può essere esplicitamente espresso da una singola struttura di Lewis . I due principali legami covalenti σ e π si formano per sovrapposizione di orbitali atomici: orbitali ibridi s + p per i legami legami σ...

Read More
05 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Analitica

Elettrogravimetria: un’applicazione dell’elettrolisi

L' elettrogravimetria è una tecnica analitica in cui uno ione metallico si deposita quantitativamente su un elettrodo. L'elettrogravimetria ha una sensibilità discreta, è una procedura abbastanza rapida applicabile a un'ampia gamma di metalli, presenti singolarmente o in miscela. L’elettrolisi, converte energia elettrica in energia chimica con il...

Read More
05 Novembre
0
  |   Chimica Analitica, Elettrochimica

Elettrolisi

Con il termine elettrolisi si intende il fenomeno mediante il quale, per mezzo della corrente elettrica continua, è fatta avvenire una reazione chimica non spontanea. Il dispositivo tramite il quale si  realizza tale processo è detto cella elettrolitica Essa è formata da un recipiente contenente un elettrolita...

Read More
04 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Il metodo variazionale

Il metodo  variazionale è un metodo approssimato che si usa per ottenere una stima dell’energia dello stato fondamentale di un sistema L’equazione d’onda è risolvibile completamente in forma definita solo per atomi  nei quali ogni elettrone si muove in presenza di una carica elettrica efficace. A maggior...

Read More
03 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Equazione d’onda

L' equazione d'onda descrive fenomeni riscontrabili nella fisica classica come onde sonore, onde sismiche o onde luminose. Possiamo pensare che l’equazione d’onda degli stati stazionari rappresenti la legge classica della conservazione dell’energia che può essere scritta nella forma: T + V = E Dove T e V sono l’energia...

Read More
02 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Modello del campo self-consistent

Il modello del campo self-consistent è un modello iterativo che implica la selezione di un hamiltoniano approssimativo, la risoluzione dell'equazione di Schrödinger per ottenere un insieme più accurato di orbitali. Ogni atomo, diverso dall’idrogeno ha non meno di due elettroni, e pertanto si incontrano repulsioni tra...

Read More
02 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Atomo di idrogeno: trattazione quantistica

L’atomo di idrogeno presenta un solo elettrone in moto intorno al nucleo che può essere considerato fisso all’origine delle coordinate cui corrispondono molte funzioni d’onda e molte energie corrispondenti. Lo stato ad energia minore è detto stato fondamentale. Secondo la teoria di Bohr l’elettrone si muove attorno...

Read More
01 Novembre
1
  |   Chimica, Tutto è Chimica

Prodotti per la cura delle mani

I prodotti della cura per le mani costituiscono, specie nella stagione invernale, un valido aiuto per proteggere l’epidermide. Durante la stagione invernale, infatti, il dorso delle mani può divenire ruvido e desquamato mentre sul palmo si possono formare screpolature o ragadi. Questo si traduce in...

Read More
01 Novembre
0
  |   Chimica, Chimica Fisica

Funzioni d’onda

Le funzioni d’onda sono funzioni che variano come un’onda il cui valore varia a seconda della posizione la cui dinamica è descritta dall’equazione di Schrödinger Consideriamo l’immagine fisica dell’atomo di Rutherford-Bohr  in cui il numero appropriato di elettroni si muove intorno a un nucleo centrale, che...

Read More
31 Ottobre
0