Author: Chimicamo

  |   Chimica, Chimica Generale

Elementi di transizione

Gli elementi di transizione formano una grande varietà di complessi che vanno dai composti ionici come [FeF6]3- ai complessi idrati come [Ti(H2O)6]3+.Tale varietà di comportamenti dipende dalla caratteristica principale degli elementi di transizione, ovvero, quella di possedere tutti elettroni d. Gli orbitali d sono cinque e...

Read More
23 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Sostituzione elettrofila (SE)

Nei sistemi in cui è presente un’alta densità elettronica, le reazioni di sostituzione elettrofila generalmente procedono attraverso l’attacco di una particella E (elettrofilo), contenente una lacuna elettronica sotto forma di ione positivo o di dipolo e successiva eliminazione di un gruppo uscente Z che cede...

Read More
20 Ottobre
0
  |   Chimica Fisica, Elettrochimica

Potenziale di elettrodo

In elettrochimica il potenziale di elettrodo è la forza elettromotrice di una cella galvanica costituita da un elettrodo di riferimento standard e da un altro elettrodo Se si immerge una sbarretta di un metallo M in una soluzione contenente un suo sale solubile MXz , contenente quindi...

Read More
19 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Nomenclatura degli alcani. Esercizi svolti

La nomenclatura degli alcani costituisce, in genere, il primo approccio per quanti iniziano a studiare la chimica organica Nomenclatura Le regole per la nomenclatura degli alcani possono essere riassunte come segue: 1)  Trovare la più lunga catena continua di atomi di carbonio: il composto assume il nome del corrispondente...

Read More
19 Ottobre
2
  |   Chimica, Chimica Generale

Idrossido di sodio

L' idrossido di sodio NaOH è una sostanza basica, deliquescente all'aria da cui assorbe anidride carbonica trasformandosi in NaHCO3 e Na2CO3 . A temperatura ambiente non corrode la gomma né le resine sintetiche ma attacca i metalli quali l’alluminio, lo stagno, lo zinco e il piombo. Distrugge i...

Read More
17 Ottobre
0
  |   Chimica Analitica, Elettrochimica

Titolazioni coulombometriche

Le titolazioni coulombometriche sono  titolazioni in cui il titolante è generato per via elettrochimica in condizioni amperostatiche. Si tratta quindi  di una tecnica coulombometrica a corrente costante e di conseguenza si dovrà aumentare il potenziale con il procedere della reazione. Questo tipo di titolazioni è usato...

Read More
15 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Tautomeria

Per tautomeria si intende quel fenomeno che permette l’esistenza di strutture isomere, in equilibrio tra loro che differiscono per la posizione relativa dei loro atomi e derivano dalla rottura di legami e dalla formazione di legami σ. A differenza della risonanza, quindi, si tratta di una...

Read More
14 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Organica

Molecole con legami delocalizzati

Le molecole con legami delocalizzati possono essere suddivise in tre gruppi: 1)      Quelle in cui si ha coniugazione del tipo π-π 2)      Quelle in cui si ha coniugazione del tipo π-p 3)      Quelle in cui si ha coniugazione π-σ Coniugazione π-π Tra gli esempi di molecole con legami delocalizzati l’1,3-butadiene...

Read More
14 Ottobre
0
  |   Chimica, Chimica Generale

Produzione del ferro

Per la produzione del  ferro dai minerali si ricorre a processi siderurgici nei quali i minerali sono ridotti con carbone, in generale coke metallurgico duro e poroso ottenuto per distillazione secca di litantraci. Il ferro è il più abbondante dei metalli dopo l’alluminio e si ritiene...

Read More
14 Ottobre
3