Ibridazione sp
Feb14

Ibridazione sp

Nella formazione del legame covalente gli orbitali atomici si sovrappongono per formare gli orbitali molecolari. Secondo la teoria del legame di valenza nella formazione di taluni orbitali molecolari avviene una ibridazione in cui gli orbitali atomici che hanno energia paragonabile ma non sono equivalenti si combinano per dare due o più orbitali aventi la stessa energia che vengono detti ibridi. L’ibridazione sp avviene quando in un...

Read More
Raggio ionico
Feb10

Raggio ionico

Il raggio ionico è il raggio di un atomo, assimilato a una sfera perfetta dopo che esso ha acquistato o ceduto uno o più elettroni. Il raggio ionico viene misurato quando lo ione  si trova all’interno di un reticolo cristallino ed è dato dalla semisomma della distanza tra il centro di un catione e di un anione adiacenti. Quando un atomo perde uno o più elettroni il numero di cariche positive presenti nel nucleo è maggiore rispetto al...

Read More
Reticolo cubico semplice
Feb09

Reticolo cubico semplice

Il polonio e molti composti ionici come il cloruro di cesio cristallizzano secondo un reticolo cubico semplice detto anche cella primitiva la cui cella unitaria è costituita da un cubo ai cui vertici vi sono 8 atomi, molecole o ioni. Assumendo che le specie presenti siano assimilabili a una sfera rigida si può notare che poiché le sfere presenti ai vertici sono condivise con 8 celle unitarie adiacenti si può ritenere che solo 1/8 di...

Read More
Melammina
Feb07

Melammina

La 2,4,6-triammino-1,3,5-triazina nota con il nome di melammina si presenta come un solido bianco cristallino poco solubile in acqua e solubile in etanolo. Nel 1834 il chimico tedesco Justus von Liebig nel corso dei suoi studi sulle reazioni dell’ammoniaca con il tiocianato di potassio ottenne per la prima volta la melammina che può essere considerato un trimero della cianammide H2NCN. Per molti anni la melammina è stata sintetizzata...

Read More
Treonina
Feb04

Treonina

La treonina è un amminoacido essenziale contenente un gruppo carbossilico, un gruppo amminico in posizione α e una catena laterale contenente un gruppo ossidrilico Essa contiene due centri chirali ma quando si fa riferimento alla treonina si intende l’acido-(2S,3R)-2-amino-3-idrossibutanoico che, a pH fisiologico, si presenta sotto forma di zwitterione. La treonina differisce dalla serina presentando un gruppo –CH3 piuttosto che un...

Read More