Tecnezio
Mag31

Tecnezio

Il tecnezio è un metallo di transizione appartenente al 7 gruppo e al 5 periodo avente configurazione elettronica [Kr]4d5, 5s2 e numero atomico 43. Storia Oltre un secolo prima della sua scoperta il più grande genio della chimica Dimitri Mendeleev propose l’esistenza di un elemento che si trovasse tra il molibdeno che ha numero atomico 42 e il rutenio che ha numero atomico 44. A questo elemento sconosciuto che si doveva trovare nello...

Read More
Determinazione qualitativa del tiosolfato
Mag30

Determinazione qualitativa del tiosolfato

Il tiosolfato viene utilizzato nelle titolazioni iodometriche in quanto è uno dei pochi agenti riducenti stabili rispetto all’ossidazione dell’aria. La iodometria è una tecnica analitica quantitativa che si basa sulla ossidazione dello ioduro a iodio e viene usata per la determinazione di agenti ossidanti. La determinazione quantitativa dell’ossidante viene ottenuta tramite titolazione dello iodio con una soluzione standardizzata di...

Read More
Cloruro di ammonio
Mag29

Cloruro di ammonio

Il cloruro di ammonio ha formula NH4Cl e si presenta come un solido cristallino bianco, igroscopico solubile in acqua, idrazina e soluzioni ammoniacali ma scarsamente solubile in acetone, acetato di etile e etere etilico. Sublima a 34O °C e si decompone per dare ammoniaca e cloruro di idrogeno. In natura viene rinvenuto in prossimità delle regioni vulcaniche vicino a sfiati che emanano vapori. pH di una soluzione di cloruro di ammonio...

Read More
Ozonuri di metalli alcalini
Mag28

Ozonuri di metalli alcalini

Gli ozonuri sono composti che contengono lo ione O3– che, avendo un numero di elettroni dispari, è paramagnetico. L’esistenza di ozonuri di metalli alcalini che si presentano di colore rosso è stata confermata da studi di diffrazione dei raggi X e da analisi spettroscopiche. Sintesi Inizialmente sono stati sintetizzati gli ozonuri di sodio, potassio, rubidio e cesio e successivamente quello di litio e gli ozonuri di metalli...

Read More
Idrossido di potassio
Mag27

Idrossido di potassio

L’idrossido di potassio, detto comunemente potassa caustica, ha formula KOH ed è una base forte di colore bianco, deliquescente, solubile in acqua, alcol, glicerolo ma insolubile in etere e in soluzioni ammoniacali. Sintesi L’idrossido di potassio può essere ottenuto: Dalla reazione tra carbonato di potassio e una soluzione satura di idrossido di calcio secondo la reazione di doppio scambio: K2CO3 + Ca(OH)2 → CaCO3(s) + 2 KOH Dalla...

Read More