Pila Daniell
Ott12

Pila Daniell

Nel 1836 il chimico britannico John Frederic Daniell inventò la pila che ancora oggi porta il suo nome sfruttando il prototipo di Alessandro Volta che per primo realizzò un dispositivo in grado di convertire energia chimica in energia elettrica. La pila Daniell è costituita da due recipienti separati contenenti l’uno una soluzione acquosa di ioni Zn2+ come una soluzione di solfato di zinco in cui è immersa una lamina di zinco...

Read More