Elementi del Secondo Periodo
Ago26

Elementi del Secondo Periodo

Gli elementi appartenenti al Secondo Periodo vanno dal litio che ha numero atomico 3 al neon che ha numero atomico 10 e quindi riempiono gli orbitali 2s e 2p.   Elemento Configurazione elettronica Li [He] 2s1 Be [He] 2s2 B [He] 2s2 2p1 C [He] 2s2 2p2 N [He] 2s2 2p3 O [He] 2s2 2p4 F [He] 2s2 2p5 Ne [He] 2s2 2p6   Vi sono quindi due elementi appartenenti al blocco s e sei elementi appartenenti al blocco p. sono presenti due metalli, un...

Read More
Anisolo
Ago26

Anisolo

Il metossibenzene, noto con il nome di anisolo, è un etere avente formula C6H5OCH3 in cui all’ossigeno è legato un gruppo benzenico e un gruppo metilico. A temperatura ambiente è un liquido incolore dall’odore che ricorda quella dei semi di anice ed è pertanto utilizzato quale aromatizzante e nell’industria dei profumi. Viene ottenuto tramite la sintesi di Williamsonreazione di Williamson degli eteri facendo reagire il fenolo con...

Read More
Idroperossidi
Ago25

Idroperossidi

Gli idroperossidi sono composti organici aventi formula generale R-O-O-H dove R è in gruppo alchilico o arilico. Si diversificano rispetto ai perossidi organici che hanno formula generale R-O-O-R per la presenza di un idrogeno legato all’ossigeno. Il legame presente nel gruppo funzionale -O-O- è relativamente debole ed ha una energia di dissociazione di 45-50 kcal/mol e pertanto può rompersi facilmente con formazione di radicali...

Read More
Reazioni di eliminazione E1
Ago25

Reazioni di eliminazione E1

In una reazione di eliminazione un protone e un gruppo uscente sono eliminati da due atomi di carbonio adiacenti con formazione di un doppio legame  o un triplo legame . Le reazioni di eliminazione così come le reazioni di sostituzione nucleofila possono avvenire secondo un meccanismo che prevede la formazione di un carbocatione o secondo un meccanismo concertato. L’acronimo E1  indica Eliminazione e il numero 1 dà conto del fatto che...

Read More
Anidride acetica
Ago24

Anidride acetica

L’anidride etanoica nota come anidride acetica è un liquido incolore dall’intenso odore di aceto con densità simile a quella dell’acqua. Tra le anidridi è la più semplice e viene indicata come (CH3CO)2O e la sua struttura è: Il tipico odore di aceto è dovuto al fatto che quando l’anidride acetica reagisce con il vapore acqueo contenuto nell’aria dà luogo alla formazione di acido acetico secondo la reazione: (CH3CO)2O + H2O → 2 CH3COOH...

Read More