Metalli nobili
Lug30

Metalli nobili

I metalli nobili sono un gruppo di metalli che hanno la caratteristica di essere resistenti all’ossidazione, alla corrosione in presenza di aria umida e di non essere facilmente attaccati dagli acidi. Tutti i chimici concordano che i metalli che possono essere considerati nobili sono rutenio, rodio, palladio, argento, osmio, iridio, platino e oro. Secondo altre classificazioni vengono inclusi altri metalli che mostrano caratteristiche...

Read More
Acido pimelico
Lug29

Acido pimelico

L’acido eptandioico noto come acido pimelico è un acido bicarbossilico avente formula HOOC-(CH2)5-COOH il cui nome deriva dal greco πιμελη che significa grasso in quanto fu isolato nei grassi ossidati. Essendo un acido bicarbossilico dà luogo a due equilibri di dissociazione: HOOC-(CH2)5-COOH ⇄ HOOC-(CH2)5-COO– + H+ HOOC-(CH2)5-COO– ⇄ –OOC-(CH2)5-COO– + H+ Le cui costanti sono rispettivamente Ka1 = 3.47 ∙ 10-5...

Read More
Isotropia
Lug28

Isotropia

Il termine isotropia deriva dal greco ἴσος che significa uguale e τρόπος che significa modo; infatti per le sostanze isotrope alcune proprietà come indice di rifrazione, conducibilità elettrica, conducibilità termica, resistenza meccanica, resistenza alla trazione non variano in funzione della direzione da cui vengono misurate. La condizione per la quale una specie esibisce queste caratteristiche è di non avere ordine a lungo raggio...

Read More
Azocomposti
Lug27

Azocomposti

Gli azocomposti sono composti organici che hanno formula generale R-N=N-R’ dove R e R’ possono essere gruppi sia alifatici che aromatici e si differenziano dai diazocomposti che hanno formula generale R2C=N2. Nel caso che i gruppi R siano aromatici questi composti hanno una particolare stabilità in quanto il gruppo -N=N- diventa parte di un sistema delocalizzato esteso che coinvolge i gruppi fenilici. La delocalizzazione può...

Read More
Xantofille
Lug26

Xantofille

Le xantofille sono pigmenti presenti in natura dal tipico colore giallo fino al rosso e all’arancione  il cui nome deriva del greco ξανθός che significa giallo e φύλλα che significa foglie. Il colore del tuorlo dell’uovo dipende dal tipo di alimentazione delle galline che, se sono nutrite con mangimi di qualità contenenti xantofille è di un colore giallo intenso. Le xantofille, infatti, possono essere estratte dalle foglie delle...

Read More